Soverato, il 23 aprile giornata di esercitazione con prove evacuazione dell’ospedale · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Soverato, il 23 aprile giornata di esercitazione con prove evacuazione dell’ospedale

mercoledì 20 aprile 2016

Esercitazione-antincendio-1SOVERATO (CATANZARO) – Nell’ambito delle attività previste dal D.Lgs 81/2008 artt. 20 -36 e 46, che disciplina anche la formazione, informazione e addestramento obbligatorio del personale alle Norme di prevenzione incendi e all’evacuazione delle strutture in cui gli operatori lavorano, l’ASP di Catanzaro ha aderito all’esercitazione internazionale U.S.A.R. (ricerca e soccorso in ambiente urbano) di protezione civile denominata “RESCUE”, prevista dal 22 al 25 aprile, che l’associazione di volontariato impegnata nel settore della Protezione Civile, EDELWEISS, ha organizzato a Soverato il prossimo 23 aprile, dalle ore 06:00 alle ore 18:00.

All’iniziativa prenderanno parte 12 nazioni (Portogallo, Cipro, Grecia, Gran Bretagna, Ungheria, Malta, Serbia, Croazia, Bosnia, Spagna, Usa e Italia), con il coinvolgimento di oltre 200 soccorritori. Le varie squadre si alterneranno su alcuni siti nel territorio di Soverato, Montepaone Lido e Stalettì per effettuare attività di ricerca, recupero e soccorso.

Con la partecipazione dell’ASP di Catanzaro, promossa dal Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione, dott. Francesco Bonacci, i volontari, per la prima volta, simuleranno anche l’evacuazione dell’Ospedale di Soverato, al fine di testare il piano di emergenza in caso di terremoto e incendio e la creazione di un posto avanzato di Pronto Soccorso nel parcheggio antistante il presidio. A tal fine, la Direzione Generale ha disposto che la Direzione Sanitaria dell’Ospedale insieme al Servizio di Prevenzione e Protezione e all’Ufficio Tecnico di Soverato diano la massima collaborazione all’associazione Edelweiss, affinché nella giornata del 23 aprile siano presenti il maggior numero possibile di operatori per integrarsi con i volontari della protezione civile al fine di facilitare l’esercitazione, ma anche per il risalto mediatico che avrà l’Azienda Sanitaria in occasione di tale manifestazione, che si concluderà alle 18.30 nel teatro comunale con la consegna degli attestati di partecipazione ai volontari.

L’esercitazione, comunque, non creerà alcun disagio per gli utenti e i ricoverati in quanto le attività sanitarie continueranno ad essere svolte regolarmente.

In previsione di tale evento, il giorno 11.04.2016, sotto il coordinamento del responsabile tecnico della sicurezza antincendio (RTSA), Arch. Vincenzo De Sando, è stata realizzata una giornata di Formazione e Addestramento del personale alla Prevenzione Incendi ed Evacuazione, ed è stato illustrato agli operatori il Piano di Evacuazione redatto dal Servizio di Prevenzione e Protezione relativo al Presidio Ospedaliero di Soverato anche con la presenza di esperti.

L’ASP di Catanzaro ha stilato un programma di adeguamento e messa a norma delle strutture edilizie sanitarie di propria competenza secondo quanto previsto dal D.M. 19.03.2015, “Regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l’esercizio delle strutture sanitarie pubbliche e private di cui al Decreto 18 settembre 2002”. L’adesione all’iniziativa offrirà a tutti i partecipanti l’opportunità di acquisire nuove esperienze ed accrescere il proprio bagaglio culturale e professionale.

loading...