L’associazione “Lato2” di Cittanova si congratula con il sindaco di Riace Domenico Lucano per il riconoscimento sulla rivista “Fortune” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

L’associazione “Lato2” di Cittanova si congratula con il sindaco di Riace Domenico Lucano per il riconoscimento sulla rivista “Fortune”

venerdì 1 aprile 2016

CITTANOVA (REGGIO CALABRIA) – L’Associazione culturale “Lato2” di Cittanova intende porgere le proprie congratulazioni al sindaco di Riace Domenico Lucano per l’importante riconoscimento ottenuto dalla rivista americana “Fortune”, che lo ha inserito nella prestigiosa lista degli uomini più influenti del pianeta.

L’esperienza maturata a Riace, incardinata sui principi dell’accoglienza e dell’integrazione dei migranti, ottiene così un riconoscimento su scala mondiale che, ancora una volta, ribadisce la bontà di un modello virtuoso e votato al rilancio di un intero territorio attraverso gli strumenti dell’umanità e dell’agire solidale.

Il sindaco Domenico Lucano, in occasione dell’edizione 2015 del festival delle contaminazioni culturali “Cittanova Tradizionandu Etnofest”, è stato ospite della manifestazione in un’apposita iniziativa pensata, e fortemente voluta, proprio al fine di alimentare la conoscenza e il dibattito sul “Modello Riace”.

In quel frangente è emersa, con chiarezza, la qualità del progetto riacese e, contestualmente, la caparbietà di un sindaco che ha saputo leggere i tempi e le dinamiche globali della migrazione attivando un circuito della solidarietà divenuto vitale per il suo Comune e l’intero territorio.

L’associazione “Lato2” ha creduto, e crede, nell’opera del sindaco Lucano.

L’auspicio è che questo percorso virtuoso, riconosciuto in tutto il mondo, prosegua ancora con sempre maggiore forza e, soprattutto, funga da esempio per tutte quelle realtà dell’Europa che fronteggiano, quotidianamente, il drammatico fenomeno dell’immigrazione.

loading...