Un calabrese alla finale nazionale della Bacardi Legacy Cocktail Competition · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Un calabrese alla finale nazionale della Bacardi Legacy Cocktail Competition

venerdì 20 novembre 2015

gianfranco_cacciola_barjonioAnnunciati oggi i nomi dei tre barman italiani che si sono battuti a colpi di cocktail al bancone di Portofluviale, locale di Roma, in occasione della semifinale nazionale della Bacardi Legacy Cocktail Competition che ha visto i dieci migliori bartender d’Italia sfidarsi in un’emozionante gara, lunedì 16 novembre.

Gianfranco Cacciola (Barjonio Cocktails di Villapiana – Cs), Roberto Rossi (Mag Cafe di Milano) e Livio Morena (Caffè Propaganda di Roma): sono loro i tre migliori bartender italiani che presenteranno i loro cocktail nella finale italiana della prestigiosa gara internazionale firmata BACARDÍ che si terrà a marzo 2016 a Lione.

Solamente uno di loro si aggiudicherà il titolo per rappresentare l’Italia alla finale globale di San Francisco 2016 che incoronerà il miglior bartender dell’anno.

Grazie al suo cocktail “The Roots – Le Radici” (BACARDÍ Carta Blanca, liquore alla liquirizia di Calabria, succo di lime, zucchero di canna bianco e foglie di menta fresca) Gianfranco accede così alla finale italiana di Lione che si terrà a marzo per decretare il miglior bartender italiano che volerà a San Francisco per la finale globale dell’entusiasmante competizione firmata Bacardi.

L’obiettivo della competizione è quello di presentare una nuova generazione di cocktail che potranno conquistare il titolo di “Legacy” cocktail, avendo l’opportunità di diventare uno dei futuri “classici”, incoronando il drink con il titolo “BACARDÍ Legacy Cocktail 2016”, riconosciuto così accanto a grandi classici come l’originale Mojito BACARDÍ, l’originale Daiquirí BACARDÍ e l’originale Cuba Libre BACARDÍ.

I tre finalisti italiani che hanno convinto la giuria d’eccezione, composta da Bruno Vanzan (campione del mondo di flair bartending), Federico Tomasselli (finalista italiano della Bacardi Legacy Cocktail Competition 2015) e Luca Molteni (Executive Chef del nhow Hotel di Milano) si sfideranno a Lione con i loro cocktail.

loading...