Ritrovata la donna scomparsa nel cosentino: sta bene · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Ritrovata la donna scomparsa nel cosentino: sta bene

mercoledì 7 ottobre 2015

LONGOBUCCO (CS) – E’ stata trovata Brunella Guagliardini, la donna di 53 anni scomparsa da sabato scorso a Longobucco mentre stava cercando funghi. E’ stata vista da agenti del Corpo forestale dello Stato e da operai di Calabria Verde nel canalone alla sommità del quale, ieri, erano stati trovati alcuni suoi oggetti.

La donna è infreddolita e spaventata ma le sue condizioni sembrerebbero buone. Per il recupero, che durerà ore, sarà fatto intervenire un elicottero con verricello.
AGGIORNAMENTO H 16
Si sono concluse le operazioni di recupero dal canalone in cui era finita di Brunella Guagliani, la donna dispersa da sabato scorso sui monti della Sila, a Longobucco, dopo essere caduta in un dirupo mentre stava cercando funghi.
La donna è stata portata fuori dal canalone a spalle dai vigili del fuoco. Il maltempo, infatti, ha impedito l’intervento dell’elicottero con verricello, ipotizzato stamani quale strumento per il recupero vista la difficoltà di raggiungere la zona in cui la signora era caduta.
Una volta portata sul sentiero, la donna è stata caricata su un’ambulanza che l’ha portata in ospedale per una visita di controllo e per la frattura di una caviglia.

loading...