Partorisce in casa ma il neonato è morto, disposta autopsia dalla Procura · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Partorisce in casa ma il neonato è morto, disposta autopsia dalla Procura

martedì 6 ottobre 2015

procura_cosenza_tribunale_cs[1]FAGNANO CASTELLO (CS) – La procura di Cosenza ha aperto un fascicolo, atto dovuto fanno sapere, e disposto l’autopsia sul feto morto subito dopo un parto in casa.

E’ successo a Fagnano Castello, una donna incinta è partorita mentre si trovava da sola, il marito era al lavoro. Il Feto però è morto.

Da un primo esame si è visto che aveva delle ecchimosi sulla testa, dovute probabilmente ad una caduta, magari durante l’espulsione.

Se il bimbo sia nato vivo e morto per la caduta accidentale, o se sia successo dell’altro sarà l’autopsia a stabilirlo. Di sicuro un dramma per i genitori.

loading...