Nubifragio si è abbattuto sulla costa ionica catanzarese · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Nubifragio si è abbattuto sulla costa ionica catanzarese

venerdì 7 agosto 2015

imageCAMINIA DI STALETTÌ (CZ) – Un nubifragio si è abbattuto oggi sulla fascia Ionica catanzarese. Pioggia e grandine hanno provocato uno smottamento di terreno a Caminia di Stalettì, una delle località balneare più note. La valanga di acqua e fango ha travolto, danneggiandole, una decina di auto parcheggiate. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Catanzaro con cinque squadre. Alcuni automobilisti rimasti bloccati nelle auto sono stati soccorsi e liberati. Danni alla struttura turistica Blanca Cruz.

Sempre a Caminia l’acqua venuta giù con particolare violenza ha trascinato con sé detriti e sassi che hanno invaso la sede stradale. All’opera, per ripristinare la viabilità, anche delle ruspe. Il nubifragio che ha interessato la costa jonica catanzarese da Catanzaro Lido a Soverato ha provocato pesanti allagamenti e danni anche a Copanello, Montepaone, Squillace Lido e Montauro dove le strutture balneari in questi giorni sono affollate per la presenza di turisti e villeggianti. A Pietragrande l’acqua ha invaso un sottopassaggio ferroviario. (ANSA)

loading...