Morte operatore Rai, indagati medici e infermieri · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Morte operatore Rai, indagati medici e infermieri

lunedì 29 giugno 2015 - 15:10
Print Friendly, PDF & Email

mediciREGGIO CALABRIA – Venti tra medici ed infermieri, 5 dell’ospedale San Martino di Genova e 15 di quello di Reggio Calabria, hanno ricevuto un avviso di garanzia della procura reggina per omicidio colposo per la morte del cineoperatore della Rai Pino Anfuso. Quest’ultimo, dopo un incidente, era stato ricoverato nell’ospedale genovese ma, tornato in Calabria, aveva avuto un malore ed era stato ricoverato nell’ospedale di Reggio dove è morto per un’embolia polmonare.

loading...