A Rende la pizza più lunga del mondo, superato il record spagnolo · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

A Rende la pizza più lunga del mondo, superato il record spagnolo

lunedì 15 giugno 2015

RENDE (CS) – A Rende è stata realizzata la pizza più lunga del mondo, superando il record spagnolo di 1.141 metri.Sono le 00:15 e arriva l’ufficialità della giuria: con metri 1299,60 Rende ha la pizza più lunga del mondo. Non si è riusciti ad arrivare a 1500 metri, ma lo stesso è stato battuto il record del mondo appartenente alla Spagna con 1141 metri.

Dal Comune fanno sapere che Rende è in festa con il sindaco Marcello Manna che non nasconde la propria gioia: “ Una giornata veramente bella. Iniziata dalle 6 del mattino e ha visto la partecipazione non solo dei bravissimi pizzaioli della città e della regione, ma soprattutto dei cittadini volontari che hanno aiutato a stendere la pizza più lunga del mondo. L’aggregazione e lo spirito di appartenenza fa parte della mia città. Orgoglioso di essere sindaco di questi cittadini”. Manna è un fiume in piena. Il sindaco è circondato dai pizzaioli stanchi, ma contenti.

Rende ha vinto la sfida con il mondo. Ma non è stato tutto semplice. Il momento “ drammatico” della giornata è arrivato verso le 14.00 e solo con il tam tam sui social si è arrivati ad avere altri volontari per stendere la pizza. Tra questi anche l’assessore alla cultura e agli eventi Vittorio Toscano che si lascia andare in uno sfogo liberatorio: “La manifestazione è stata una bella fotografia del sociale.

L’amministrazione Manna ancora una volta ha dimostrato che è molto importante dare centralità alla persona. Anche io ho fatto il volontario. Dovevo aiutare questi pizzaioli dal cuore mondiale”. L’organizzatore Michele De Stefano molto contento soprattutto per la città di Rende: “vedere cosi tanta gente su questa isola pedonale formata per l’occasione è stata una grande gioia. Poi è arrivato anche il record…”. Sono 50.000 le presenze.Un fiume di gente che per tutta la giornata si è goduta un evento originale. E il Comune di Rende a costo zero è riuscito a metter la firma su un evento difficilmente ripetibile.

Redazione

loading...