Frana Maierato, i nomi degli indagati · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Frana Maierato, i nomi degli indagati

martedì 19 maggio 2015

maierato_franaOtto gli avvisi di garanzia nei confronti di funzionari comunali e provinciali e di imprenditori. Ipotizzati i reati di disastro colposo e ambientale.

Le persone indagatene ll’inchiesta della Procura della Repubblica di Vibo sulle cause dell’imponente movimento franoso avvenuto a Maierato il pomeriggio del 15 febbraio del 2010, sono:
Silvano Fiorillo, di 45 anni, di Vibo Valentia, titolare dell’azienda Martens srl attiva nel capo della produzione di saponi;
Domenico Antonio Bilotta, di 81 anni, legale rappresentante della Vetromed SpA che si occupa della lavorazione del vetro;
Carmine Sardanelli, di 77 anni, titolare della ditta Intertonno srl che si occupa dell’inscatolamento del tonno;
Giacinto Callipo, di anni 41 di Pizzo, titolare della Vercall che si occupa della verniciatura di profilati in alluminio.

Indagati anche:
Giorgio Aldo Cinquegrana, di 58 anni,responsabile del servizio Urbanistica e Ambiente del Comune di Maierato;
Filippo Silvio Silvaggio, di 62 anni, responsabile dell’Ufficio tecnico del Comune di Maierato (settore urbanistica);
Gianfranco Comito, di 57 anni di Vibo, dirigente della Provincia, settore “Difesa del suolo, rilevamento e disciplina e controllo degli scarichi delle acque”;
Francesco De Fina, di 64 anni di Sant’Onofrio, dirigente della Provincia con le stesse mansioni di Comito.

(ANSA)

loading...