Edoardo Ferragina è il nuovo Presidente della Sezione Calabria dell’A.N.T.I · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Edoardo Ferragina è il nuovo Presidente della Sezione Calabria dell’A.N.T.I

martedì 31 marzo 2015 - 15:48
Print Friendly, PDF & Email

Avv__Edoardo_FerraginaCATANZARO – Con l’unanime consenso dell’Assemblea, l’avvocato tributarista catanzarese Edoardo Ferragina guiderà per il triennio 2015-2018 la sezione Calabria della prestigiosa Associazione Nazionale Tributaristi Italiani.

“Ringrazio i soci per la fiducia – ha esordito il neo Presidente dopo la sua elezione – e ringrazio soprattutto il prof. Umberto Platì per la passione, l’entusiasmo e la competenza con cui ha guidato negli ultimi tre lustri la sezione calabrese dell’ANTI e sono certo che con uguale impegno continuerà a collaborare quale Presidente Emerito al consolidamento dei risultati ottenuti.

Da parte mia ci sarà un’energica azione per un qualificato incremento della base associativa soprattutto nelle province di Cosenza e Reggio Calabria, mediante l’istituzione di delegazioni decentrate.”

In occasione dell’assemblea è stato eletto anche il nuovo consiglio direttivo che risulta così composto: Ferragina avv. Edoardo (presidente), Palasciano avv. Alessandro (vice presidente), Palasciano dr. Ercole (segretario), Tucci dr.ssa Gesualda (tesoriere), Toraldo dr. Maurizio (consigliere), Iiritano avv. Vincenzo (consigliere) e Platì prof. dr. Umberto (presidente emerito).

E’ stato altresì rinnovato nella sua composizione il Collegio dei Revisori dei Conti con la nomina di: Lacava dr. Francesco (presidente), Dandolo dr. Enrico (componente effettivo), Paonessa dr. Luigi (componente effettivo), Ficchì dr. Giovanni (componente supplente) e Valente dr. Saverio (componente supplente).

Il prof. dr. Angelo Zizza è stato nominato responsabile della delegazione decentrata di Lamezia Terme ed il dr. Nicola Barbuto responsabile della delegazione decentrata di Vibo Valentia.

Sono stati, infine, presentati i nuovi soci: Cuomo dr. Antonio, Iedà avv. Giovanni, Iiritano dr. Vittorio, Polisicchio dr. Roberto, Scala avv. Massimo e Vergata dr. Francesco.

L’A.N.T.I. Associazione Nazionale Tributaristi Italiani, costituita il 13 giugno 1949, è una libera associazione, interprofessionale, con personalità giuridica, senza scopo di lucro, alla quale aderiscono cattedratici, studiosi, cultori del diritto tributario e professionisti, questi ultimi con almeno tre anni di anzianità nei rispettivi Albi.

All’ANTI si può accedere esclusivamente per invito.

L’ANTI è articolata in sezioni regionali, dislocate nelle città capoluogo, e in delegazioni provinciali.

Nei suoi oltre sessanta anni di storia, l’ANTI ha avuto illustri Presidenti quali: Giovanni Battista Adonnino, Ernesto D’Albergo, Epicarmo Corbino, Ignazio Manzoni, Victor Uckmar, Giuseppe De Angelis, ed attualmente è presieduta dal prof. Gianni Marongiu.

E’ stata uno dei soci fondatori, ed è membro effettivo, della “Confédération Fiscale Européenne – C.F.E.”, con sedi a Parigi e Bruxelles, costituita nel 1959, ed alla quale sono iscritte le organizzazioni nazionali di 21 Stati della Comunità Europea e non.

La CFE, che nell’anno 2004 è stata presieduta dal Presidente ANTI prof. Mario Boidi, è l’unica organizzazione accreditata in materia fiscale presso la Commissione Europea.

I fini istituzionali dell’ANTI sono: promuovere studi e ricerche nel campo del diritto tributario, cooperare con l’Amministrazione Finanziaria per la migliore interpretazione ed applicazione delle norme tributarie, divulgare la conoscenza della normativa fiscale, adoperarsi perché sia sempre garantita la tutela dei contribuenti.

L’ANTI svolge questi compiti mediante incontri di studio, convegni e pubblicazioni, per approfondire le tematiche fiscali, sotto il profilo scientifico, ma attenta anche alle applicazioni professionali, sottolineando la rilevanza di quei processi di globalizzazione che fanno parte del nuovo scenario competitivo, coinvolgente la fiscalità sia nazionale sia internazionale. In questo quadro tiene, altresì, contatti con Governo e Parlamento collaborando, quando richiesto, allo studio ed alla formazione delle leggi.

Oltre alla presenza sulla stampa specializzata, l’ANTI edita la Rivista NEOTEPA e pubblica un Focus mensile sul quotidiano economico ILSOLE 24ORE.

loading...