Paziente in coma dopo caduta in ambulanza, denunciata Asp Vibo · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Paziente in coma dopo caduta in ambulanza, denunciata Asp Vibo

giovedì 27 novembre 2014 - 19:07
Print Friendly, PDF & Email

ambulanza-2VIBO VALENTIA – Una denuncia contro l’Asp di Vibo Valentia e’ stata presentata ai Carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno (Vv) dai familiari di un’anziana caduta nell’ambulanza durante il trasporto in ospedale e tuttora in stato di coma.

Sara’ quindi ora la Procura di Vibo Valentia a dover far luce sull’episodio, verificatosi il 12 novembre scorso, dopo aver ricevuto la relazione sui fatti da parte dei carabinieri i quali si sono gia’ recati nell’ospedale di Serra San Bruno per ricostruire ogni aspetto dell’accaduto.

La donna, di 89 anni, residente a Simbario (Vv), paese confinante con Serra San Bruno, dopo aver accusato un malore era stata caricata su un’ambulanza del pronto soccorso di Serra, seguita con un’altra auto dai familiari.

All’arrivo in ospedale, pero’, i congiunti della donna hanno subito notato che la paziente era stata medicata nell’ambulanza per delle lesioni alla testa causate a loro dire da una manovra dell’ambulanza che avrebbe fatto cadere la donna dalla barella.

Trasferita all’ospedale “Pugliese” di Catanzaro dove e’ stata operata per un’ematoma alla testa, l’anziana si trova tuttora in stato di coma indotto nell’ospedale del capoluogo di regione.

(AGI)

loading...