Aggrediscono Carabinieri: tre fratelli arrestati nel Catanzarese · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Aggrediscono Carabinieri: tre fratelli arrestati nel Catanzarese

domenica 16 novembre 2014

carabinieri_400BOTRICELLO (CZ) – Un carabiniere ferito e tre persone arrestate. E’ questo il bilancio di un inseguimento avvenuto a Botricello e sfociato in un’aggressione nei confronti dei militari dell’Arma della Compagnia di Sellia Marina.

La pattuglia ha provato a fermare un’autovettura che pero’ e’ fuggita; a quel punto e’ iniziato un inseguimento al termine del quale l’auto e’ stata bloccata e l’uomo alla guida E’ stato identificato, scoprendo la mancanza della copertura assicurativa. L’autista ha, pero’, provato a fuggire nuovamente e, per bloccare un carabiniere che stava tentando di sottrargli la chiave della macchina, lo ha colpito con lo sportello nel ginocchio, provocandogli un forte trauma.

In aiuto dell’uomo sono arrivati anche i due fratelli, i quali avrebbero impedito l’arresto del loro congiunto strattonando i due militari per farlo fuggire in casa. Solo l’intervento di una seconda pattuglia della locale Stazione ha permesso di riportare la calma. I tre, tutti incensurati e dei quali non sono state rese note le generalita’ , sono stati tratti in arresto con le accuse, a vario titolo, di violenza, resistenza, minaccia aggravata e lesioni a pubblico ufficiale.

I tre fratelli sono comparsi oggi davanti al giudice per il processo di convalida; il giudice ha convalidato gli arresti e disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Il carabiniere ferito e’ stato, invece, trasportato in ospedale a Catanzaro dove gli sono stati riscontrati venti giorni di prognosi.

(AGI)

loading...