Operato d’urgenza il portiere della Reggina per un tumore al cervello · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Operato d’urgenza il portiere della Reggina per un tumore al cervello

wpid-20141016_c4_daniel-leone1[1]REGGIO CALABRIA – Il portiere della Reggina Daniel Leone, 21 anni, napoletano ma cresciuto nel vivaio della società calabrese, è stato operato d’urgenza giovedì mattina presso gli ospedali Riuniti di Reggio Calabria. Sabato scorso era stato regolarmente in panchina a Matera nella sfida di Lega Pro ma, da qualche settimana, accusava forti mal di testa.

È stato il medico sociale amaranto, Pasquale Favasuli, ad accompagnarlo in ospedale per sottoporlo ad una Tac che ha rilevato il problema serio al cervello e la necessità di un intervento d’urgenza per l’esportazione di una massa tumorale.

Il tecnico Cozza ha spostato l’allenamento, in un primo tempo fissato per la mattinata al Sant’Agata, per consentire a tutti gli atleti di assistere il compagno di squadra.

Commenta

loading...