Continua a tremare la terra nel basso Tirreno, tra il vulcano Marsili e le isole Eolie: ultima scossa 3.1 · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Continua a tremare la terra nel basso Tirreno, tra il vulcano Marsili e le isole Eolie: ultima scossa 3.1

terremoti-sciame-sismico-tirreno-meridionale_10_2014Nuova scossa di terremoto alle 11:39 di stamattina nel basso Tirreno, dove da venerdì sera si sta verificando uno sciame sismico. E’ l’11a scossa che si verifica nella zona del vulcano Marsili, tra Ustica e le isole Eolie, nelle ultime 40 ore ed è anche la più forte, di magnitudo 3.1, a 33.5km di profondità.
Le prime, appunto, si sono verificate venerdì sera tra le 20:53 e le 23:28, 4 scosse di cui la più forte (l’ultima) di magnitudo 3.0. Poi abbiamo avuto un’altra scossa ieri alle 14:39, una la scorsa notte più spostata verso le isole Eolie alle 02:59, e altre 4 stamattina tra le 07:05 e le 08:16, di cui la più forte è stata quella delle 08:02 di magnitudo 2.9, seguita dopo pochi minuti alle 08:06 da un’altra di magnitudo 2.7.

Tutte queste scossa si stanno verificando in mare aperto, a circa 30km di profondità, e al largo dalla terraferma, quindi non vengono avvertite dalla popolazione.

meteoweb.eu

Commenta

loading...