Codacons, peggiorata situazione economica famiglie calabresi · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Codacons, peggiorata situazione economica famiglie calabresi

imageE’ una situazione drammatica quella designata dal Coordinamento delle Associazioni per la Difesa dell’Ambiente e dei Diritti degli Utenti e dei Consumatori. Secondo le elaborazioni eseguite dal Codacons la situazione economica delle famiglie calabresi è peggiorata.

In particolar modo i debiti accumulati dalle famiglie residenti in Calabria è di 3,2 miliardi di euro, pari al 7% del totale nazionale. Dunque, ogni singolo residente risulta debitore per un importo medio di 1.635 euro. L’associazione ha spiegato come questi debiti riguardino maggiormente mancati pagamenti relativi a rate di prestiti, di mutui, di acquisto di beni di largo consumo, scoperti di conti bancari, bollette non saldate. Solo per le bollette di luce, gas, acqua e telefonia, secondo i calcoli del Codacons, si stima che siano 560mila i cittadini residenti nella regione Calabria morosi. Per cercare di aiutare le famiglie che versano in situazioni economiche difficili, il il Codacons ha deciso di fornire assistenza a coloro i quali risultano morosi sul fronte delle bollette, infatti, a partire da oggi sul sito del codacons è possibile accedere alla conciliazione paritetica per chi non riesce a pagare le fatture di utenze indispensabili quali acqua, elettricità e gas, e sospendere l’interruzione delle forniture.

Denise Di Matteo

Commenta

loading...