Coronavirus, donazioni di Rino Gattuso per la sua Corigliano Rossano: aiuto per acquisto ambulanza e tamponi | LameziaClickLamezia Click

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Coronavirus, donazioni di Rino Gattuso per la sua Corigliano Rossano: aiuto per acquisto ambulanza e tamponi

L’allenatore del Napoli Rino Gattuso si è aggiunto all’elenco degli sportivi che combattono il Coronavirus con gesti concreti. L’ex campione del mondo lo ha fatto col decisivo contributo all’acquisto di un’ambulanza attrezzata per il Comune di Corigliano e Rossano, dove è nato 42 anni fa nella frazione marina di Schiavonea: qui vive ancora la sua famiglia.

Il Comune di Corigliano e Rossano (quasi 80.000 abitanti, governati dal sindaco Flavio Stasi) ha attivato un conto corrente bancario per la raccolta di fondi destinati alle imminenti necessità dell’emergenza sanitaria. L’urgenza era appunto una nuova ambulanza per il 118. Mancava qualche decina di migliaia di euro e Gattuso ha risposto all’appello della sua comunità. Un ulteriore suo contributo verrà destinato all’acquisto di tamponi. Parteciperà alle donazioni anche la sua Fondazione “Forza Ragazzi”, che offre sostegno ai ragazzi del territorio.

L’allenatore del Napoli, con i suoi ex compagni di Nazionale campioni del mondo capitanati da Fabio Cannavaro, ha inoltre avviato la sottoscrizione per la Croce Rossa Italiana: obiettivo un milione di euro (già superata quota 300 mila). Lo stesso Cannavaro, attuale allenatore del Guangzhou in Cina, ha donato 30 mila mascherine all’ospedale Cotugno di Napoli.

fonte: Repubblica

Commenta