Lamezia, dal 29 gennaio al 3 febbraio "Tradizioni ed eccellenze del territorio" | LameziaClickLamezia Click

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Lamezia, dal 29 gennaio al 3 febbraio “Tradizioni ed eccellenze del territorio”

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Dal 29 gennaio al 3 febbraio si svolgerà nell’aerea mercatale “Pino Cosentino”, l’evento “Tradizioni ed eccellenze del territorio”, proposto e organizzato da la Società La Rosa Fiere SRL di Catanzaro, che recependo il desiderio di diversi operatori del settore Agricolo, artigianale, commerciale e turistico, si è adoperata perché nel nostro Comune si possa istituire una manifestazione, in cui verranno privilegiati prodotti di attinenza agricola, ma anche dell’artigianato artistico e gastronomico, ricercando i soggetti che abbiano esperienze in proposito e che diano garanzie di serietà e di qualità.

Parteciperanno diverse Associazioni, operatori specializzati in prodotti agricoli, artigianali tipici ed enogastronomici, i commercianti ed artigiani di Lamezia Terme, i quali esporranno in apposite strutture.
Saranno previste una serie di attrazioni e di manifestazioni artistiche, convegni specifici su tematiche di olivicoltura, viticultura e alimentazione (dieta mediterranea) che allieteranno tutte le sere i visitatori provenienti dall’ambito provinciale e regionale
Il Comune di Lamezia Terme, pur concedendo il patrocinio gratuito, “resterà estraneo – così come si legge nella determina – a qualsiasi rapporto o obbligazione che si dovesse costituire tra il soggetto organizzatore e terzi e non assume, sotto qualsivoglia aspetto, responsabilità alcuna in merito all’organizzazione ed allo svolgimento dell’iniziativa di cui trattasi, con particolare riferimento all’installazione dei manufatti, agli allacciamenti, alla corretta collocazione degli operatori nei rispettivi posteggi assegnati, ed ad ogni onere e/o adempimento connesso a procedure autorizzative eventualmente prescritte anche in materia di pubblico spettacolo”.

La Polizia Locale adotterà dei provvedimenti e degli adempimenti relativi alla viabilità, alla sicurezza pubblica ed alla vigilanza, compatibilmente con gli oggettivi limiti operativi legati alla disponibilità di personale, connessi al corretto svolgimento della manifestazione.

Commenta