Lamezia, è morto Guido, l’ultimo banditore di Sambiase · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Lamezia, è morto Guido, l’ultimo banditore di Sambiase

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – È morto Guido Raso, 89 anni, l’ultimo banditore di Sambiase. Un uomo d’altri tempi, rispettoso del prossimo, educato con tutti. 

Sempre in giro con la sua trombetta, il suono anticipava “u bandu”: “a nunnata, alici, baccalà” con la sua voce inconfondibile.

Le donne, impegnate nelle faccende domestiche, lo attendevano per regolarsi sulla spesa della giornata e sul pranzo da preparare. 

Mancherà a tutti. Con lui se ne va un pezzetto di storia che non tornerà più!

Lassù in cielo sicuramente un banditore starà annunciando il suo arrivo.

I funerali si svolgeranno domani alle 18 nel Santuario di San Francesco di Paola.

Arrivederci Guido…

Commenta