Lamezia, Giornalisti sotto scorta, figli di mafia e madri coraggio: il 12 e il 13 aprile Trame propone due incontri con Giovanni Tizian · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Lamezia, Giornalisti sotto scorta, figli di mafia e madri coraggio: il 12 e il 13 aprile Trame propone due incontri con Giovanni Tizian

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – La Fondazione Trame e l’Associazione Antiracket Lamezia Onlus organizzano due appuntamenti con il giornalista de L’Espresso Giovanni Tizian, che per le sue inchieste sulla mafia in Emilia è stato sotto scorta. Il primo incontro è in programma venerdì 12 aprile alle 11 al Liceo Scientifico Galileo Galilei di Lamezia Terme, mentre il secondo, aperto al pubblico, si svolgerà sabato 13 aprile a partire dalle 10:30 al Civico Trame in via degli Oleandri 5, sempre a Lamezia.

L’appuntamento previsto al Liceo Scientifico Galileo fa parte del progetto di educazione alla legalità, coordinato da Maria Teresa Morano, che porta i contenuti del festival dei libri sulle mafie nelle scuole.

Durante l’incontro gli studenti del 4° e 5° anno rivolgeranno a Tizian un’intervista collettiva, frutto del lavoro di approfondimento fatto nelle settimane precedenti sul suo libro Rinnega tuo padre (Laterza Editore). Il libro affronta un tema di grande interesse, ovvero il funzionamento dei meccanismi di trasmissione di potere nella ’ndrangheta, basato sul plagio dei figli fin dall’infanzia. Tizian racconta le vite di queste famiglie in seguito all’allontanamento dei figli ad opera del Tribunale dei minorenni di Reggio Calabria, che dal 2012 ha già allontanato circa 50 giovani. Storie di figli che rinnegano i padri e di madri coraggiose che hanno scelto di abbandonare al proprio destino i mariti, fedeli solo ai clan.

Il secondo appuntamento, previsto sabato 13 dal titolo Giornalisti o eroi?, è un incontro aperto al pubblico in cui Tizian parlerà del ruolo del giornalista nella ricerca della verità e come difensore della giustizia, a partire dalla sua personale esperienza di giornalista sotto scorta. L’incontro si svolge nell’ambito di Visioni Civiche e delle attività rivolte ai giovani Volontari di Trame. Visioni Civiche è un corso di video-giornalismo civico che sta accompagnando un gruppo di giovani lametini in un percorso di riappropriazione della cittadinanza, con l’obiettivo, non secondario, di far risvegliare e riattivare la partecipazione democratica.

Per l’incontro di sabato 13 al Civico Trame è consigliata la prenotazione: info@civicotrame.it – tel. 329 0566908

Commenta