Lamezia, Commemorazione dei defunti, modifica temporanea alla circolazione stradale · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Lamezia, Commemorazione dei defunti, modifica temporanea alla circolazione stradale

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Da oggi al 2 novembre, in occasione della commemorazione dei defunti, i cimiteri degli ex Comuni di Nicastro, Sambiase e S. Eufemia Lamezia, saranno interessati, come consuetudine, da una notevole presenza di cittadini. Vicino alle strutture cimiteriali è prevista la vendita di fiori e lumini da parte di titolari di autorizzazione al commercio su aree pubbliche.

Considerato l’elevato afflusso di persone, è necessario disciplinare il traffico a tutela della fluidità della circolazione pedonale e veicolare, per cui con ordinanza comunale verrà modificato temporaneamente il regime viabilistico ordinariamente vigente nelle zone interessate, nel seguente modo:

Con decorrenza da mercoledì 31 ottobre e fino a venerdì 2 novembre 2018, dalle ore 06.00 alle ore 18.30:
1) L’istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione forzata, su Piazza Bovio e su ambo i lati di P/zza Mercato Vecchio (escluse navette della Multiservizi) nel tratto compreso, tra Piazza T. Campanella e Largo Angotti;
2) L’istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione forzata, nello spazio antistante i muri cimiteriali lato Sud dell’ex Nicastro, ad eccezione dei venditori di fiori e lumini (titolari di autorizzazione per il commercio su aree pubbliche); l’istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione forzata, su ambo i lati compreso lo slargo, nel tratto di strada posto a collegamento dell’ingresso principale del cimitero di Nicastro;
3) L’istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione forzata, sul lato sinistro della SP- 78 tratto compreso tra la curva altezza cancello villa Materasso civico 6 e l’imbocco della strada perimetrale del cimitero e su ambo i lati a partire dallo slargo della fermata delle navette della Multiservizi, fino al secondo cancello della proprietà privata della famiglia Materasso sulla SP-79 con direzione per Feroleto Antico;
4) La sospensione temporanea per i giorni 31 ottobre , 1 e 2 novembre c.a., del divieto di sosta posto sul lato destro della stradina interna che collega lo slargo della fermata delle navette Multiservizi con il piazzale del vecchio Cimitero;
5) L’istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione forzata, lato destro a salire a partire dall’intersezione della SP78/79 con direzione Zangarona per circa mt. 50 (cinquanta);
6) L’istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione forzata, lato destro a scendere ultimo tratto dal cancello d’ingresso scendendo da Zangarona per circa mt. 50 (cinquanta) fino allo slargo della fermata delle navette;
7) L’istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione forzata, sul lato destro di Via delle Terme nel tratto prospiciente il cimitero dell’ex comune di Sambiase, nel tratto di strada compreso tra la rotatoria di Via delle Terme con Via Martiri di Nassiriya e l’intersezione con la S.P. 99/100, direttrice Caronte;
8) L’istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione forzata, sul lato destro, direzione stazione ferroviaria di Via del Mare, nel tratto prospiciente il cimitero dell’ex comune di S. Eufemia Lamezia;
9) Il traffico, negli ex tre centri, sarà vietato, limitato o dirottato con apposita segnaletica mobile a cura del Comando della Polizia Municipale, qualora ritenuto necessario, ai fini della sicurezza della circolazione.
A carico dei contravventori si procederà a norma di Legge.

Commenta

loading...