Tra conferme e belle novità, torna Cosenza Fashion Week. Dal 24 al 27 maggio la seconda edizione dell’evento primaverile dedicato alla moda · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Tra conferme e belle novità, torna Cosenza Fashion Week. Dal 24 al 27 maggio la seconda edizione dell’evento primaverile dedicato alla moda

COSENZA – Il centro storico, nei suoi angoli più suggestivi, lo storico Palazzo della Provincia ed il Castello normanno svevo, monumento simbolo della città, poi il Teatro Morelli ed ancora il centro città con la sua bella isola pedonale e le zone a cornice. Sono i tanti luoghi di Cosenza Fashion Week, evento ideato da Giada Falcone – e sposato dall’Amministrazione comunale che lo supporta attraverso l’assessorato alla crescita economica urbana di Loredana Pastore – che da Cosenza accende i riflettori sulla moda nel Sud Italia e sui suoi talenti.

“I luoghi, la Moda” diventa così il tema di questa seconda edizione, che si terrà dal 24 al 27 maggio, dopo la fortunata parentesi invernale con la sezione Off dell’evento nel calendario di AltaRoma. Nel segno della continuità, dunque, ma già con qualche novità. “In sinergia con l’assessorato guidato da Loredana Pastore – annuncia Giada Falcone – abbiamo voluto caratterizzare l’edizione 2018 con alcuni focus di attenzione: sull’identità, che passa attraverso i luoghi, sulla innovazione, e non ultima, sull’inclusione, aprendo delle finestre di riflessione sociale che rappresentano per noi un significativo valore aggiunto”.

Ma Cosenza Fashion Week è anche la conferma importante di un evento nell’evento, quella Fashion Night, che dalle ore 21 del 25 maggio regalerà shopping e divertimento, fino a mezzanotte. “Il fermento che abbiamo registrato tra i commercianti per la Notte Bianca della Moda – commenta l’assessore Loredana Pastore – è il termometro del successo di questo evento che, seppure così giovane, ha già fidelizzato tanti commercianti dell’isola pedonale e dell’area limitrofa, che sempre più numerosi abbracciano l’iniziativa offrendosi allo shopping, con personali promozioni, e con l’offerta di intrattenimento. La sinergia con la parte produttiva della città, che è linea guida del nostro percorso amministrativo – conclude – trova in Cosenza Fashion Week una delle sue migliori espressioni”.

Potenzia anche la sua forza comunicativa la Fashion Week, che lancia sui social #iloveshoppingcosenza ed apre il blog “Oltre la Moda” per raccontare quotidianamente tutti i retroscena ed i protagonisti di questa edizione. Una scorsa al programma: immancabili gli Open Day, che riguardano le accademie di Moda della città e l’Istituto Superiore “L. Da Vinci”. La ricca parentesi formativa dell’evento offre due masterclass gratuite: “Trends Fashion week” e “Dal bozzetto al Brand”, la prima in collaborazione con la Paint-up Make-up Academy e Alessandro Crusco, rivolta a truccatori e fotografi; la seconda, con la stilista Azzurra di Lorenzo. Sono coinvolti anche i bambini per i quali è stato pensato un laboratorio creativo presso la libreria Feltrinelli, realizzato dalla stilista Sladana Krstic. Questa seconda maratona calabrese della moda porterà in passerella le creazioni di stilisti affermati e quelle di dieci stilisti emergenti. Special Guest, Anton Giulio Grande che, in questa occasione, festeggerà insieme alla famiglia di CFW2018 i suoi primi 20 anni di carriera.

Sabato 26 e domenica 27 maggio, in occasione delle sfilate al Castello svevo, sarà disponibile un servizio navetta, a partire dalle ore 19 e sino alla fine dell’evento, con punto di partenza e di rientro in piazza XV marzo.

Commenta