On line Cosenza Cultura: il racconto della città e dei suoi eventi attraverso i luoghi della cultura · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

On line Cosenza Cultura: il racconto della città e dei suoi eventi attraverso i luoghi della cultura

COSENZA – Da oggi è on-line il sito Cosenza Cultura (www.cultura.cosenza.it), che racconta Cosenza attraverso i luoghi della città che propongono un’offerta culturale. La specificità di Cosenza Cultura – che qualche mese fa nasce come progetto dell’Amministrazione comunale, su input del vicesindaco e assessore alla cultura Jole Santelli – non risiede soltanto nell’essere un contenitore di eventi.

“Cosenza Cultura – afferma Jole Santelli durante la presentazione del sito, alla quale erano presenti diversi assessori, consiglieri comunali, impiegati delle varie strutture del settore – è una filosofia, quella che sta alla base del progetto di città che si sta costruendo. Il pilastro su cui si fonda è l’identità, adesso c’è un sito che la racconta attraverso i luoghi-simbolo, presentando l’offerta culturale di tanti, soggetti pubblici e privati, protagonisti di un fermento culturale che è segno di riconoscibilità di una città viva e dinamica”.

Il sito Cosenza Cultura è firmato Telecom, che sceglie di affidarne la realizzazione all’azienda calabrese Altrama Italia srl, specializzata nella promozione turistica e valorizzazione dei beni culturali, attraverso soluzioni multipiattaforma. Tra i loro progetti ricordiamo l’app Viaggiart che he raccolto grandi apprezzamenti in Italia e all’estero. Un approccio specialistico dunque che si vede tutto nella struttura, presentata da Eliana Iorfida, del team Altrama. Struttura a matrioska, linguaggio semplice e accattivante, già dalla Home ‘Cosenza Cultura’ lancia un messaggio preciso: Cosenza è città ricca di storia, ma dalle sue radici identitarie si proietta verso la contemporaneità. Tutte le sezioni del sito seguono questa impronta, “focus di attenzione – li definisce il dirigente del settore cultura Giampaolo Calabrese – si aprono sui luoghi della città e sugli eventi”. La dimensione è partecipativa, “oggi è un momento di inizio e non di arrivo – afferma Calabrese. Ora siamo tutti chiamati ad un impegno comune, che è quello di contribire al costante aggiornamento del sito, sentendolo come patrimonio di tutti”. “La cultura sta dentro ad ogni attività – è la chiosa del Sindaco Mario Occhiuto – è in ogni azione con la quale riusciamo a creare condivisione, che soddisfa il bisogno spirituale dello stare insieme. Anche il sito Cosenza Cultura soddisfa questa esigenza, offrendosi a chi vuole visitare la città con la bellezza dei suoi luoghi storici ed un ventaglio di opportunità di svago che soddisfa i gusti più diversi. Per l’Amministrazione comunale – conclude – e per i tanti operatori culturali è una vetrina importante che mostra il volto della città accogliente e propositiva che stiamo costruendo”.

Commenta

loading...