Chiaravalle, dirigente scolastico costretto a tornare a vecchia sede, la protesta degli studenti · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Chiaravalle, dirigente scolastico costretto a tornare a vecchia sede, la protesta degli studenti

martedì 6 febbraio 2018

CHIARAVALLE CENTRALE (CATANZARO) – Corteo studentesco a Chiaravalle Centrale. A scendere in piazza, gli allievi dei tre istituti superiori della città che hanno dato vita ad una manifestazione di solidarietà nei confronti della dirigente scolastica Elisabetta Zaccone, costretta da una decisione della Corte dei Conti a ritornare nella precedente sede di lavoro, in Basilicata.

“La dirigente Zaccone – hanno spiegato alcuni manifestanti – si era distinta per l’ottimo rapporto instaurato con docenti e studenti oltre che per l’avvio di progetti particolarmente qualificanti e la predisposizione di un ampliamento dell’offerta formativa già in essere nel prossimo anno scolastico”.

A sostegno della mobilitazione, oltre a studenti e cittadini, anche l’Amministrazione comunale. Il sindaco, Domenico Donato, ha espresso l’intenzione di “attivare tutte le procedure del caso per segnalare agli organi preposti l’enorme disagio creato in città, peraltro nel pieno delle attività didattiche”.

loading...