Pronto Soccorso “Pugliese”, oggi incontro con Asp e Aziende ospedaliere · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Pronto Soccorso “Pugliese”, oggi incontro con Asp e Aziende ospedaliere

martedì 30 gennaio 2018

CATANZARO – Prosegue il lavoro sinergico fra il Comune e le istituzioni della sanità pubblica catanzarese per individuare le soluzioni alle diverse problematiche del Pronto soccorso dell’ospedale “Pugliese”.

I direttori generali dell’Asp, Giuseppe Perri, e dell’azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio”, Giuseppe Panella, hanno convocato per oggi, martedì 30 gennaio, alle ore 12, una riunione operativa sulla gestione dell’emergenza/urgenza e degli accessi al Pronto soccorso.

Ne ha dato notizia il sindaco, Sergio Abramo, sottolineando in maniera positiva “la volontà di ridurre nel minor tempo possibile disagi che quotidianamente si riscontrano al Pronto soccorso del “Pugliese”.

All’incontro, che si terrà nella sala multimediale del “Pugliese”, sono stati convocati il commissario dell’azienda ospedaliero-universitaria “Mater Domini”, Antonio Belcastro, i direttori generali delle Asp di Crotone e Vibo Valentia, il direttore del coordinamento centrale area operativa 118, i direttori sanitari dell’Asp di Catanzaro e del “Pugliese”, i responsabili della centrale operativa 118 e dei Pronto soccorso di Catanzaro, Lamezia e Soverato, dei dipartimenti cure primarie ed emergenza e del Presidio unico dell’Asp, la direzione medica di Presidio e del dipartimento d’emergenza del “Pugliese”.

Nella lettera di convocazione, Perri e Panella hanno evidenziato l’obiettivo: “Individuare modalità operative condivise per una migliore gestione degli accessi ai Pronto soccorso attivi nell’ambito dell’area centro” della Calabria. “Parimenti – hanno scritto -, al fine di rendere proficua la riunione e pervenire, così, alla definizione di un modello operativo che coinvolga sinergicamente le risorse disponibili nell’area di interesse, è auspicabile che le singole aziende elaborino preventivamente proposte operative da sottoporre al tavolo tecnico per una valutazione partecipata”.

“Dopo le due riunioni che si sono tenute al Comune”, ha commentato Abramo, “questo vertice rappresenta un importante passo avanti, in termini operativi, per aumentare la sinergia fra le aziende sanitarie di Catanzaro e della sua provincia oltre che strutturare in maniera ancora più organico la collaborazione e il dialogo con le aziende di Crotone e Vibo Valentia. Penso si tratti di un appuntamento ancora più importante alla luce dell’incontro con il commissario Scura e i rappresentanti della Regione, che ho convocato per il giorno successivo, mercoledì 31 gennaio, a Palazzo Alemanni. Per risolvere i problemi della sanità catanzarese – ha concluso il sindaco – c’è bisogno della partecipazione attiva di tutto il comparto e delle istituzioni e questo modo di agire va dritto in quella direzione”.

loading...