Open day liceo Campanella. Liceo linguistico tra i migliori in Calabria secondo la fondazione Agnelli · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Open day liceo Campanella. Liceo linguistico tra i migliori in Calabria secondo la fondazione Agnelli

lunedì 22 gennaio 2018

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Cinque indirizzi liceali: liceo linguistico, liceo economico – sociale, liceo delle scienze umane, liceo musicale e liceo coreutico.

Una formazione a trecentosessanta gradi, che dà la possibilità agli studenti al termine dei cinque anni di iscriversi a qualsiasi facoltà universitaria ma che, a differenza di altri licei, è anche immediatamente spendibile nel mercato del lavoro. Tra le novità del prossimo anno scolastico, l’attivazione del liceo coreutico, primo nella provincia di Catanzaro, e un’altra classe del liceo linguistico per lo studio della lingua spagnola oltre all’inglese e al francese.

Questi alcuni dei punti centrali dell’offerta formativa del Liceo Campanella di Lamezia Terme presentata nei giorni scorsi nell’ambito dell’Open Day promosso per le famiglie che dovranno iscriverei i propri figli al primo anno di scuola superiore. A presentare la scuola alle famiglie e ai futuri studenti, il dirigente Giovanni Martello e le docenti Lina Serra e Licia Di Salvo

“Per quanto riguarda gli indirizzi i licei linguistico, scienze umane ed economico-sociale – ha spiegato la Serra – prosegue il percorso di questi anni con alcune novità. Vista l’ampia richiesta da parte degli studenti, dal prossimo anno sarà previsto molto probabilmente l’insegnamento della lingua spagnola in un’altra sezione del liceo linguistico: oltre ad inglese, tedesco e spagnolo, come da alcuni anni, si potranno studiare inglese, francese e spagnolo. Nella sezione A del liceo linguistico, gli studenti potranno conseguire due diplomi con un unico esame: il diploma di liceo linguistico italiano e il baccalaureato francese, con il quale i ragazzi potranno studiare nelle università francesi o inserirsi nel mercato del lavoro francese. L’investimento della nostra scuola nell’apprendimento delle lingue straniere, che prevede tra le altre opportunità anche la presenza di esperti madrelingua e viaggi internazionali con stage linguistici nei diversi Paesi europei, ha permesso al nostro istituto di rientrare tra i licei linguistici classificati tra i migliori in Calabria dalla Fondazione Agnelli”.

Sul piano del rapporto tra scuola e lavoro, la Serra ha sottolineato come “al termine dei cinque anni i nostri studenti hanno le competenze adeguate per intraprendere tutti i corsi universitari, momento al quale li prepariamo già dal quarto anno attraverso delle simulazioni dei testi universitari. Tanti riescono ad inserirsi subito dopo il diploma nel mondo del lavoro: dal mondo del turismo e del trasporto aereo, per gli studenti del linguistico, agli assistenti sociali, alle banche, alle aziende del settore import/export per gli studenti degli altri indirizzi”.

Si è soffermata sui licei musicali e coreutico, la docente Di Salvo sottolineando “la soddisfazione della nostra scuola che, in virtù delle sue caratteristiche strutturali e della strumentazione musicale già a disposizione, ha ottenuto la convenzione con l’Accademia Nazionale di Danza ed è stata scelta per l’attivazione del liceo coreutico, il primo liceo coreutico statale della provincia di Catanzaro e uno dei pochi in tutta Italia. E’ il percorso liceale per lo studio della danza, del movimento e della gestualità corporea, che sarà seguito da docenti provenienti direttamente dall’ Accademia Nazionale di Danza. Gli studenti svolgeranno venti ore di indirizzo liceale comune e dodici ore di indirizzo coreutico, con lo studio di materie specifiche. Dal terzo anno potranno scegliere tra due percorsi alternativi, danza classica e danza moderna”. Un nuovo indirizzo, quello del coreutico, che va ad arricchire l’offerta del liceo musicale, attivo al Campanella ormai da sei anni, primo liceo musicale statale della provincia di Catanzaro, al termine del quale gli studenti conseguono un diploma liceale musicale per poi accedere ai corsi di alta formazione musicale o a qualsiasi altra facoltà universitaria.

Completano le attività proposte dall’istituto, i corsi per conseguire le certificazioni linguistiche internazionali nelle lingue inglese, francese, tedesco e spagnolo grazie alla collaborazione con gli istituti linguistici europei University of Cambridge, Alliance française, Goethe Institut e Dele. Il Campanella è inoltre ente certificatore per conto dell’AICA (Associazione per l’informatica e il calcolo automatico), dando agli studenti la possibilità di conseguire l’Ecdl e i diversi livelli di certificazione informatica.

Per il dirigente Giovanni Martello “la nostra scuola, che negli anni scorsi ha fatto registrare il maggior numero di iscritti in città, ha delle caratteristiche specifiche che portano tanti giovani a scegliere di intraprendere in questo istituto un momento fondamentale del loro percorso formativo. Puntiamo sul valore del rapporto umano tra docenti e studenti, sulla trasmissione di un sapere che non sia solo teorico ma offra ai nostri ragazzi quelle competenze chiave che il mondo europeo del lavoro di oggi ci richiede”. Riguardo ai lavori di ammodernamento che riguarderanno l’istituto, il dirigente ha specificato che “la nostra scuola è stata inserita dalla Regione nel programma “Scuole sicure 500” ed è destinataria di un importante finanziamento per renderla strutturalmente sempre più sicura, moderna ed europea. Sarà necessario dunque effettuare dei lavori. La Provincia metterà a disposizione dei locali perché, nel corso dei lavori, l’attività formativa e la vita scolastica possano proseguire normalmente”.

loading...