Comando Militare Esercito “CALABRIA” e AVIS insieme per donare sangue ai calabresi · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Comando Militare Esercito “CALABRIA” e AVIS insieme per donare sangue ai calabresi

CATANZARO – Il 17 gennaio nei locali della Caserma “Pepe Bettoja”, sede del Comando Militare Esercito “CALABRIA”, si è tenuta una riunione, tra i vertici regionali dell’AVIS rappresentati dal Sig. Rocco Chiriano. ed il Colonnello Giovanni Rossitto Comandante del Comando Militare Esercito “Calabria” (CME “Calabria”), finalizzata a definire il programma annuale di donazione del sangue che coinvolge i reparti dell’Esercito Italiano di stanza in Calabria e le sedi provinciali dell’ AVIS.

L’attività fa seguito al protocollo di intesa già sottoscritto il 06 ottobre 2016, peraltro rinnovato anche nel 2018, attraverso il quale il Comando Militare Esercito “Calabria” e l’AVIS calabrese hanno definito il programma delle attività di donazione necessarie a supportare la popolazione calabrese e contestualmente il sistema sanitario regionale.

Le donazioni per il 2018, che coinvolgeranno anche le autoemoteche dell’AVIS, avranno inizio il 19 gennaio p.v. presso la Caserma del 2° Rgt. AVES “Sirio” di Lamezia Terme, proseguiranno ad aprile 2018 a Cosenza dove si trova il 1° Reggimento Bersaglieri “La Marmora” e si concluderanno a ottobre a Catanzaro nella sede del Comando Militare Esercito “Calabria”. In questa ultima tappa, Esercito ed AVIS faranno il punto della situazione e studieranno nuove possibili soluzioni tese a migliorare la cooperazione tra queste organizzazioni. In tale contesto, unitamente alla donazione del sangue è allo studio la possibilità di svolgere esami carotidei e rilasciare referti a favore del personale dell’EI.

Commenta

loading...