Curinga, partono i lavori per la nuova palestra di Acconia · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Curinga, partono i lavori per la nuova palestra di Acconia

CURINGA (CATANZARO) – L’11 gennaio scorso sono iniziati i lavori di realizzazione della nuova palestra sportiva di Acconia. La palestra nascerà nei pressi del complesso scolastico di Via Giordano Bruno e andrà a sostituire la struttura esistente, attualmente chiusa dal Comune per inagibilità, a causa di numerosi problemi di sicurezza riscontrati dall’Amministrazione, nonché dotata di spazi non regolamentari per diverse discipline.

L’Amministrazione Comunale di Curinga, con questo intervento, ha voluto dare una risposta alle necessità del territorio di Acconia, facendo in modo che anche i cittadini residenti in questa zona possano avere accesso a un’adeguata e moderna struttura sportiva. In questa nuova struttura, bambini e ragazzi potranno svolgere le attività didattiche in totale sicurezza, mentre le associazioni sportive presenti sul territorio potranno utilizzare in concessione campi regolamentari per la pallavolo e il calcio a 5.

La nuova palestra avrà una struttura portante mista in cemento armato e legno lamellare e risponderà alle più moderne tecniche di prevenzione sismica. Il finanziamento della singola opera è di 800 mila euro.

“Un ulteriore investimento nel settore dell’istruzione, in linea con quanto dichiarato nel nostro programma elettorale, dal Sindaco Domenico Pallaria, e che verrà consegnata ai cittadini entro questa estate. – ha dichiarato Salvatore Pellegrino, Consigliere comunale Delegato ai Lavori Pubblici dell’Amministrazione – Un intervento importante, che potenzia la struttura scolastica comunale e l’offerta didattica e che va ad aggiungersi ai precedenti interventi: il territorio, infatti, vanta anche la presenza di un nuovo asilo nido, inaugurato circa un anno fa, che pochi comuni dell’hinterland possono vantare, a cui si aggiungono i numerosi investimenti fatti per gli adeguamenti sismici di quasi tutte le strutture scolastiche comunali, sia di Curinga centro, sia di Acconia, per un totale di circa 2 milioni e mezzo di euro di finanziamenti”.

Commenta

loading...