“FieraMente Sud” chiede invano incontro a terna commissariale per Fiera Agricola · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

“FieraMente Sud” chiede invano incontro a terna commissariale per Fiera Agricola

lunedì 8 gennaio 2018

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – L’associazione di promozione sociale senza fini di lucro, denominata “FieraMente Sud”, al cui primo punto dello Statuto si propone “di tutelare, promuovere e sviluppare la Fiera Agricola di Lamezia Terme”, nonostante abbia chiesto da oltre un mese, un incontro con la terna commissariale, in merito alla realizzazione dell’evento fieristico, è rimasta inascoltata.
L’incontro era stato richiesto per manifestare la disponibilità di fattiva collaborazione, di questo gruppo di professionisti locali, a riprendere il progetto della rassegna fieristica lametina, che nonostante le difficoltà e gli ostacoli, si è svolta consecutivamente per ben 47 anni.
Nonostante ad oggi risultino revocati Presidente e Vice-Presidente dell’Ente Fiera, e manchi meno di un mese alla manifestazione, tanto cara alla nostra città per tradizione, storia, cultura e possibile momento di crescita economica, non ci risulta sia stato designato alcuno ad occuparsi di tale progetto.
“È evidente – si legge nella nota a firma del presidente Viviana Longo – che il disinteresse ed il silenzio ad oggi dimostrato dagli attuali amministratori, va a mortificare ulteriormente i cittadini di questa città, che vedrebbero svanire insieme alla rassegna fieristica il frutto di anni di sacrifici ed impegno, oltre che il patrimonio storico di un evento che nel passato ha avuto una grande valenza sociale ed economica, oltre che di connotazione e riconoscimento identitario di una cittadinanza.

A questo punto facciamo un ulteriore appello alla terna commissariale ed al Prefetto di Catanzaro di adoperarsi, nei modi e nei termini che riterranno opportuni, ad organizzare l’evento fieristico, giunto alla 47^ edizione, senza interruzioni, affinché non si privi la città di una storica fiera che vede la presenza di decine di espositori e di migliaia di visitatori. L’Associazione “Fieramente Sud”, rinnova la propria disponibilità a collaborare, in modo gratuito, attraverso l’organizzazione di eventi collaterali che servono da stimolo per la valorizzazione della tradizionale fiera di san Biagio, quale prima tappa di un progetto di trasformazione e riorganizzazione complessivo dell’evento fieristico fin dalla prossima edizione”.

loading...