Notte di Capodanno a Cosenza: vietati fuochi pirotecnici e superalcolici. Grande sinergia tra istituzioni · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Notte di Capodanno a Cosenza: vietati fuochi pirotecnici e superalcolici. Grande sinergia tra istituzioni

COSENZA – Il Prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao, ha convocato questa mattina il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica al fine di disporre tutte le misure di sicurezza necessarie per l’ordinato svolgimento dell’atteso concerto di fine anno della celebre cantante inglese Skin e della sua band Skunk Anansie.
Alla riunione hanno partecipato il Questore di Cosenza Giancarlo Conticchio, il Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, i vertici delle Forze dell’ordine, dei Vigili del Fuoco, della Polizia provinciale, nonché i dirigenti dell’Amministrazione comunale e della Polizia municipale.

L’evento, in considerazione della grande popolarità internazionale della popstar, sarà seguito da decine di migliaia di spettatori provenienti anche dalle altre province calabresi e dalle regioni vicine.

Eccezionali, pertanto, sono le misure di security che, in base alle direttive del Ministero dell’Interno in materia, il Prefetto ha adottato d’intesa con il Questore.

Imponente il dispiegamento di uomini e mezzi delle Forze dell’ordine, con l’impiego anche di unità cinofile e degli artificieri, allo scopo di prevenire attacchi terroristici e criticità per l’ordine pubblico.

Il Comitato ha preso atto delle determinazioni assunte sotto il profilo della safety dalla Commissione provinciale di vigilanza pubblici spettacoli, presieduta dal Vice Prefetto Vicario Emanuela Greco, nella riunione tenutasi ieri in Prefettura alla quale hanno partecipato Vigili del Fuoco, Asp, 118, Croce Rossa Italiana, oltre naturalmente ai rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Cosenza e della Polizia Municipale nonché agli organizzatori del concerto.

Tra le misure di safety più importanti disposte, la divisione in tre aree per gli spettatori, la previsione di vie di fuga opportunamente segnalate, percorsi separati di accesso e di deflusso delle persone, punti di assistenza e soccorso sanitario.

Notevole lo sforzo organizzativo realizzato dall’Amministrazione comunale di Cosenza su indicazioni di Prefettura e Questura, affinchè sia garantita la possibilità per gli spettatori di godere con tranquillità il concerto e sia salvaguardata l’incolumità delle persone in eventuali situazioni di emergenza.

A tal fine il Sindaco Occhiuto ha emanato ordinanze dirette a vietare i fuochi pirotecnici, la vendita e l’asporto di bevande in contenitori di vetro o alluminio, la vendita di superalcolici. Le relative ordinanze e quelle altre contenenti ulteriori disposizioni sono consultabili sul sito web del Comune di Cosenza.

Grande sinergia tra tutte le Istituzioni, pertanto, affinchè il mega evento cosentino di fine anno possa svolgersi ordinatamente.

Commenta