Sabato 2 dicembre inaugurazione della mostra “Arte e carità” per sostenere l’operazione Mato Grosso · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Sabato 2 dicembre inaugurazione della mostra “Arte e carità” per sostenere l’operazione Mato Grosso

giovedì 30 novembre 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Sarà inaugurata sabato 2 dicembre alle 18.30 la mostra “Arte e carità”, all’ultimo piano del centro commerciale “Due mari” di Maida, organizzata dall’associazione “Don Bosco 3A Onlus” e dai volontari dell’operazione Mato Grosso.
L’appuntamento annuale unisce l’artigianato e la solidarietà attraverso l’esposizione di mobili, quadri, sculture in legno e pietra, arte sacra, manufatti di vario genere realizzati dai ragazzi delle cooperative promosse dall’operazione Mato Grosso nei paesi del Sudamerica.

Stare con “i più poveri tra i poveri”, l’istruzione e la formazione come strumenti per una promozione umana integrale sono tra i principi ispiratori della missione, fondata ormai cinquant’anni fa da padre Ugo De Censi, oggi presente in America Latina con circa cento missioni, tra Brasile, Perù, Equador, Bolivia. L’opera di solidarietà si è concretizzata attraverso la realizzazione di oratori, ospedali, scuole, cooperative maschili e femminili per dare la possibilità a ragazze e ragazzi, una volta ultimato il percorso scolastico gratuito offerto grazie ai volontari, di lavorare e di restare nel loro Paese.

Ragazzi e ragazze in condizioni di povertà estrema hanno la possibilità di studiare gratuitamente, di imparare un mestiere e, alla fine, scegliere se restare nella grande famiglia Mato Grosso all’interno delle cooperative oppure intraprendere autonomamente la propria strada.

Durante tutto l’anno, i volontari dell’operazione Mato Grosso in tutta Italia, anche nel comprensorio lametino, attraverso i lavori più umili, supportano le attività portate avanti in America Latina da giovani e famiglie che hanno scelto di dedicarsi completamente “ai più poveri tra i poveri”. Tutto il ricavato della mostra, visitabile fino al 30 gennaio negli orari di apertura del centro commerciale, sarà interamente devoluto per sostenere le missioni.

loading...