Dalle medie alle superiori: le attività di orientamento in entrata al liceo Campanella · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Dalle medie alle superiori: le attività di orientamento in entrata al liceo Campanella

mercoledì 29 novembre 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) -Un full immersion per conoscere il mondo del Campanella e ad avere tutte le informazioni per scegliere il proprio percorso di studi superiori.

Questo è l’obiettivo dell’iniziativa promossa dal liceo Campanella di Lamezia Terme diretto da Giovanni Martello che, nel mese di novembre, ha dato la possibilità agli studenti delle seconde e terze medie di vari istituti della città di frequentare dei laboratori nelle discipline specifiche dei quattro indirizzi liceali offerti dall’istituto.

Quasi ottanta studenti hanno partecipato ai laboratori di lingue straniere, scienze umane, planetario, musicale, sportivo, per conoscere da vicino l’offerta formativa del Campanella entrando in contatto diretto con i docenti delle scuole, le attività e gli strumenti didattici messi a disposizione dall’istituto che negli ultimi anni sta registrando il maggior numero di iscrizioni tra gli istituti superiori della città. A coordinare tutte le attività, la docente Lina Serra, responsabile funzione strumentale per l’orientamento in entrata e in uscita.

A curare il laboratorio linguistico, le docenti Carmela Agosto, Ursula Mader, Carmen Marra, Susan Pyne, Mayte Velazquez, facendo avvicinare gli studenti degli ultimi anni delle medie alle quattro lingue straniere previste dai programmi del liceo linguistico – inglese, francese, tedesco e spagnolo – con parole ed esempi tratti dalla vita quotidiana e un metodo interattivo. Un approccio sperimentale alle scienze, con attività che hanno visto coinvolti in prima persona gli studenti, ha caratterizzato il laboratorio scientifico guidato dalla docente Annamaria Perna. Al planetario, gli studenti, guidati dalla docente Rosalba Iaquinta, hanno osservato le stelle, le galassie, le costellazioni, scoprendo interesse per l’astronomia. Pallavolo, calcetto e badminton sono alcuni degli sport in cui si sono cimentati i ragazzi, guidati dal docente Pierluigi Fragale. Spazio alla musica con il laboratorio guidato dalla docente Maria Franca Montuoro, che ha dato l’opportunità ai ragazzi delle medie di ascoltare dal vivo le esibizioni di studenti del liceo musicale. E infine il laboratorio di scienze umane. condotto dalle docenti Olinda Suriano e Ivana Zaffina, si è proposto come percorso di formazione esperienziale per sviluppare alcune competenze e abilità pratiche spendibili anche nella vita quotidiana.

Soddisfatta per gli esiti dei laboratori, la docente Lina Serra che sottolinea “l’ottima risposta da parte delle scuole medie della nostra città, confermata nei risultati del sondaggio anonimo a cui i partecipanti hanno partecipato, che hanno colto al volo l’opportunità offerta dal nostro istituto attraverso un’attività di orientamento che punta a far vivere agli studenti degli ultimi anni delle scuole medie esperienze creative, per stimolare scelte autonome e ragionate in vista delle scuole superiori”. A consegnare gli attestati agli studenti che hanno frequentato i laboratori, il dirigente Giovanni Martello per il quale “l’investimento nelle attività di orientamento in entrata e in uscita è da sempre una priorità della nostra scuola. Crediamo nel dovere della scuola di fornire strumenti agli studenti per scegliere in maniera consapevole, mettendo insieme le loro attitudini e predisposizioni e le possibilità offerte da un mercato del lavoro sempre più esigente”

Venerdì 15 dicembre studenti e famiglie parteciperanno all’Open Day del Campanella, doe errà illustrata nei dettagli l’offerta formativa dell’istituto nei suoi diversi indirizzi.

loading...