Continua il successo della Calabria a FICO Eataly World di Bologna · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Continua il successo della Calabria a FICO Eataly World di Bologna

venerdì 24 novembre 2017

Continua con successo la partecipazione della Regione Calabria a FICO Eataly World (Bologna), la prima Fabbrica Italiana Contadina, nel più grande parco agricolo del mondo.

Tantissimi, sin dalla giornata inaugurale, i visitatori che affollano lo stand istituzionale della Regione Calabria, dove si svolgono attività di promozione e valorizzazione dei prodotti dell’enogastronomia calabrese, che si concentrano di volta in volta sui prodotti DOP e IGP del territorio calabrese abbinati ai prodotti tipici tradizionali.

Per il secondo week end di promozione e degustazione dei prodotti tipici calabresi a cura dell’Arsac, sabato 25 e domenica 26 novembre, tutti inviatati a “Una spremuta di salute con gli agrumi di Calabria”, dove protagonisti saranno il “Limone di Rocca Imperiale IGP”, il “Bergamotto di Reggio Calabria”, la cui essenza ha il riconoscimento DOP, le “Clementine di Calabria IGP”, il “Cedro di Calabria” e le “Arance di Calabria” . Nelle due degustazioni, alle 11.30 e alle 16.30, si potranno assaporare succhi e spremute a base dei preziosi agrumi calabresi. I divulgatori dell’ARSAC saranno a disposizione per illustrare i prodotti e raccontare le storie delle nostre eccellenze agroalimentari.

Inoltre, è sempre possibile acquistare i prodotti calabresi nel market di Eataly World.

Dal 27 novembre al 1 dicembre sono in calendario gli appuntamenti delle tre “Settimane internazionali di promozione e di degustazione dell’olio extravergine Calabrese”, con i viaggi sensoriali nelle cultivar autoctone calabresi. Produttori, presidenti e rappresentanti di consorzi saranno presenti per parlare delle varie produzioni, e vi saranno tavoli imbanditi per degustare gli olii durante tutta la giornata. Il 27, alle 15.30, “Le vie dell’olio in Calabria La Grossa di Gerace: l’EVO che viene dalla Storia, a cura di Carmelo Orlando, capo panel ed analista sensoriale dell’Arsac/Regione Calabria. Doppio appuntamento il 28, il primo alle 9.30, con “Dop Lamezia impegno costante per la valorizzazione dell’EVO Regionale a cura dei produttori della DOP Lamezia”. Il secondo alle 15.30, “Le vie dell’olio. Carolea: la straordinaria varietà della Calabria a cura dei produttori Dop Lamezia”. Il 29, ore 15.30, “Corso di analisi sensoriale degli EVO riservato agli over 60 a cura di Rosario Franco, accademico dell’olio e analista sensoriale dell’Arsac/Regione Calabria. Due anche gli incontri del 30, alle 10.30, con “IGP olio di Calabria: le nuove sfide per l’extravergine calabrese. Incontro con il Presidente Massimo Magliocchi e con l’accademico Nono Iannotta”, e alle 15.30, con “Sapere di pane. Sapere di olio. A cura di Antonio Lauto, capo panel ed analista sensoriale dell’Arsac/regione Calabria”. Infine, il 1 dicembre, alle 9.30, si parlerà dell’”Olio della legalità” con Domenico Fazzari, Presidente delle Soc. Coop. “Valle del Marro”.

loading...