Presentato in alcuni istituti scolastici lametini il progetto “Scambi Giovanili Lions” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Presentato in alcuni istituti scolastici lametini il progetto “Scambi Giovanili Lions”

sabato 11 novembre 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – E’ stato presentato ieri, venerdì 10 novembre, presso alcuni istituti scolastici lametini, il progetto “Scambi Giovanili Lions”, service promosso dal Lions Club Lamezia Host e coordinato dalla socia e responsabile per la VII Circoscrizione, Chiara Puteri.
Un’iniziativa portata avanti dal mondo lionistico dal 1961 e che ad oggi, ha coinvolto ogni anno moltissimi ragazzi di tutto il mondo, offrendo loro l’occasione di viaggiare e di venire a contatto con altre realtà culturali ed umane.
Il progetto è stato condiviso con i ragazzi delle classi quarte del Liceo scientifico “Galileo Galilei” con la collaborazione della professoressa Annalisa Aiello, socia Lions, e con gli alunni delle classi quarte dell’Istituto tecnico economico “ V. De Fazio”.
L’iniziativa si pone come occasione per promuovere scambi interpersonali ma soprattutto interculturali fra i giovani, offrendo loro l’occasione per conoscere il mondo, sviluppare capacità di socialità ed aggregazione, educandoli che le “diversità e differenze” di dire ed operare, rappresentano un “normale” e costruttivo scambio di idee e progetti.
Un’esperienza stimolante – ha dichiarato la responsabile, Chiara Puteri – diretta a tutti quei ragazzi che hanno il desiderio di mettersi in gioco, accrescere le loro conoscenze, esplorando il mondo con lo zaino sulle spalle ed il sorriso sulle labbra. Determinante sarà naturalmente il ruolo di tutte quelle famiglie che decideranno di fare di ospitalità, momento di accoglienza e crescita.
Il Lions Club Lamezia Host – ha poi sottolineato il suo Presidente, Gianni Garofalo – promuove questo meritevole progetto perché si rivolge alle nuove generazioni, cercando di pungolarne la vivacità intellettuale ed incoraggiandone la curiosità culturale, strumenti indispensabili per accrescere il proprio senso civico, arricchendone il senso di appartenenza alla loro patria.
Ogni ragazzo sarà chiamato inoltre – ha continuato il presidente – a responsabilizzarsi, partecipando attivamente alla vita quotidiana di un’altra famiglia, condividendo con altre persone l’intimità della convivenza e ricoprendo il ruolo di ambasciatore del proprio paese.
Il termine per aderire al progetto sarà il 31 dicembre 2017 e tutti coloro che vorranno partecipare, giovani e famiglie, potranno rivolgersi direttamente ai responsabili del Lions Club Lamezia Host.

loading...