Caldo al Sud: la colonnina di mercurio in Calabria raggiunge +43°C · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Caldo al Sud: la colonnina di mercurio in Calabria raggiunge +43°C

venerdì 30 giugno 2017 - 18:43
Print Friendly, PDF & Email

Il Sud Italia sta vivendo le ore più calde (probabilmente) dell’anno: soprattutto in Calabria e Sicilia la colonnina di mercurio ha raggiunto valori eccezionalmente alti, in varie località fino a +44°C in Sicilia e fino a +43°C in Calabria.

Molti incendi divampano proprio al Sud, e nelle immagini satellitari possiamo scorgere il fumo che viene sospinto verso nord/est dal vento di libeccio che soffia in modo sostenuto al suolo. Intanto al Centro sono in atto delle piogge a tratti intense tra Toscana, Umbria e zone interne delle Marche, con temperature che oscillano tra +15 e +17°C, in netto calo dopo il super-caldo dei giorni scorsi. Attenzione ai temporali anche al Nord, tra Alpi e prealpi soprattutto al Nord/Ovest.

Ma dal punto di vista meteorologico, l’elemento di gran lunga più significativo è il gran caldo del Sud. Ecco i dati più significativi.

Calabria: +43°C a Rizziconi, +42°C a Rende, Luzzi, Feroleto della Chiesa, +41°C a Cosenza, Tropea, Cittanova, Altilia, Dipignano, Martirano e Santa Cristina d’Aspromonte, +40°C a Cerzeto ed Arena, +39°C a Mileto, Rosarno, Cetraro, Belsito e Sellia, +38°C a Vibo Valentia, Lamezia Terme, Paola, Montalto Uffugo, Lattarico, San Sosti, Joppolo, Rogliano, San Nicola da Crissa e Sant’Alessio in Aspromonte, +37°C a Serra San Bruno, Amantea, San Pietro in Guarano, Zungri, Cenadi e Spadola, +36°C a Scilla, Terreti, Castrovillari, Acri e Platì.

Ma oggi, oltre ad essere il giorno più caldo, è anche l’ultimo giorno con queste temperature. Già da domani, infatti, la colonnina di mercurio si abbasserà sensibilmente. (Meteoweb)

loading...