Al concorso “et en plus je parle français” premiato lo slogan dell’istituto lametino “Einaudi” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Al concorso “et en plus je parle français” premiato lo slogan dell’istituto lametino “Einaudi”

martedì 13 giugno 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Nel mese di maggio il dipartimento di lingua francese dell’Einaudi ha proposto la partecipazione al concorso “et en plus je parle français”.

Il concorso ha inteso rafforzare e sigillare i rapporti di cooperazione tra l’Ambasciata di Francia in Italia / Institut français Italia e la rete degli Istituti Alberghieri francofoni ed ha avuto l’obiettivo di sollecitare gli alunni a riflettere sull’uso della lingua francese nel percorso di studio e nell’ ambito lavorativo.L’intento è stato creare una serie di attività comuni per gli Istituti Alberghieri francofoni che permettano di dare una risposta alla domanda: “Perché imparare il francese in un Istituto Alberghiero? ”.

L’Einaudi ha concorso con la foto di un alunno della II F enogastronomia: Roberto Calimeri e con uno slogan di grande attualità: La France est En Marche et moi aussi. La grafica del progetto è stata curata da Orlando Molinaro della III C eno. coadiuvato dalla professoressa P. Comerci.

La giuria composta da Mme Valérie Le Galcher-Baron (addetta alla cooperazione linguistica dell’IF), da M. Eric Biagi, direttore dell’IFP, da M. Laurent de La Gatinais (presidente dell’azienda vitivinicola siciliana Rapitalà), da Mme Lucia Ferruzza, archeologa dell’Assessorato regionale ai beni culturali e all’identità siciliana, dal Dott. Paolo Abramo, Componente Confindustria-Imprenditore-Settore Industria ha decretato la vittoria dell’Alberghiero lametino, Istituto che già nelle votazioni on line, attive dal 19/05 al 29/05, aveva raccolto il maggior numero di consensi. Fondamentale, in tal senso, il contributo e la partecipazione di tutti gli alunni della scuola.

Grande soddisfazione della dirigente prof.ssa Rossana Costantino e delle docenti prof.sse R.Filice, F. Sergi, M.Piluso, C. Palmieri, C. Lucchino, D. Lucia, A. Bruni, I.Veltri, Cristofaro

 

loading...