Conflenti, incontro pubblico “La rinascita del borgo antico di Conflenti superiore, tra storia e progetto, nel contesto dei borghi storici della Calabria” · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Conflenti, incontro pubblico “La rinascita del borgo antico di Conflenti superiore, tra storia e progetto, nel contesto dei borghi storici della Calabria”

CONFLENTI (CATANZARO) – Mercoledì 12 aprile con inizio alle ore 16,00 si svolgerà a Conflenti presso l’Aula del Consiglio comunale un importante incontro-dibattito sul tema “La rinascita del borgo antico di Conflenti superiore, tra storia e progetto, nel contesto dei borghi storici della Calabria”.

L’incontrò è organizzato dal Comune di Conflenti e dall’Università Iuav di Venezia, in collaborazione con l’Associazione Insieme per la tutela dei centri storici “Prima che tutto crolli”.
Il convegno, moderato dal giornalista Antonio Cannone, sarà introdotto dal sindaco di Conflenti Serafino Paola, e da Franco Roperto, docente dell’Università Federico II di Napoli, membro del Comitato scientifico che coordina il “Progetto Conflenti”, di cui fanno parte anche Franco Rubino, Pierluigi Grandinetti, Antonio Cannone, Francesco Cacciatore.
Seguiranno poi gli interventi di Franco Rubino, docente dell’Università della Calabria, che relazionerà sul tema “Il ruolo delle attività produttive nello sviluppo del territorio”. Quindi, i contributi di tre associazioni presenti nel territorio di Conflenti, l’associazione “Felici & Conflenti” su “Il recupero degli “antichi mestieri””; l’associazione “Gli amici del Casale”, che ha sede nel borgo, su “Iniziative per una nuova vita del borgo antico”; l’associazione “Conflenti Trekking” su “Raccontare i luoghi di Conflenti camminando”. Interverrà poi un rappresentante delle Associazioni Insieme per la tutela dei centri storici “Prima che tutto crolli” su “Una proposta di legge per la valorizzazione dei centri storici calabresi”: un tema su cui tali associazioni si stanno impegnando attraverso un articolato disegno di legge regionale e varie iniziative sul territorio. Concluderà gli interventi Pierluigi Grandinetti, docente dell’Università Iuav di Venezia, su “Un percorso di ricerca per una strategia di conservazione e valorizzazione di Conflenti superiore”.
Il percorso di ricerca sul borgo antico di Conflenti, il cui programma è stato curato dal gruppo di lavoro “Progetto Conflenti. Laboratorio di idee”, si colloca nell’ambito delle attività previste dal Protocollo d’intesa tra il Comune di Conflenti e l’Università Iuav di Venezia, firmato il 7 febbraio 2017 tra il sindaco di Conflenti e il Rettore dello Iuav. L’organizzazione dell’incontro-dibattito è curato da Alberto Dal Bò e Niccolò Zennaro dell’Università Iuav di Venezia.

Commenta

loading...