Dati stimolanti per la città di Cosenza diffusi dall’associazione Openpolis sulle spese per la Cultura da parte dei Comuni italiani · LameziaClick LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Dati stimolanti per la città di Cosenza diffusi dall’associazione Openpolis sulle spese per la Cultura da parte dei Comuni italiani

COSENZA – “I dati diffusi oggi da Openpolis sulla spesa per la Cultura da parte dei Comuni italiani ci inorgogliscono e ripagano di un lavoro iniziato cinque anni fa e sempre in corso di potenziamento”.

Lo dichiara il sindaco Mario Occhiuto commentando i risultati resi noti dall’associazione Openpolis, a tutti gli effetti un vero osservatorio civico della politica.

“Essere più propositivi, nelle proporzioni, di Milano, Bologna, Trieste, in un periodo che, com’è noto, è contraddistinto dai tagli imposti agli enti locali, qualifica il livello della nostra azione di governo. Per noi non si tratta – sottolinea Occhiuto – di un traguardo finale ma di un punto intermedio, poiché abbiamo in cantiere iniziative e progetti in grado di valorizzare ulteriormente la grande tradizione culturale di Cosenza, rendendo concretamente questa città un polo turistico attrattivo per i visitatori di ogni parte del mondo. Per una fortunata coincidenza – aggiunge poi il Sindaco – la notizia arriva pochi giorni prima dell’installazione di altri dodici capolavori d’arte contemporanea nel nostro percorso museale all’aperto che rappresenta un unicum nel panorama del Paese e non solo. Siamo convinti che investire in cultura e nella cultura rappresenti anche il consolidamento della bellezza ellenica, chiave pedagogica essenziale per costruire comunità dove alberghino il pensiero libero e la democrazia compiuta”.

PER SAPERNE DI PIU’ CLICCA QUI

Commenta

loading...