L’Associazione “Sambiase” è favorevole allo spostamento del mercato in piazza Botticelli · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

L’Associazione “Sambiase” è favorevole allo spostamento del mercato in piazza Botticelli

lunedì 20 febbraio 2017

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Di seguito la nota dell’Associazione “Sambiase”, a firma del suo presidente Francesco La Scala.
“Fin da quando si è costituita la nostra Associazione, abbiamo sempre sostenuto con determinazione ogni provvedimento inteso a rivitalizzare l’economia di Sambiase. Non abbiamo mai trascurato di sottolineare come sia apprezzabile ogni iniziativa diretta a far uscire dall’attuale isolamento economico il centro sambiasino e a creare occasioni ricorrenti o eventi stabili che diano un respiro più ampio alle strutture commerciali che ancora eroicamente presidiano il nostro bel borgo.
Abbiamo anche sostenuto con convinzione che, ormai, non si può più, solo per comodità legate alla regolamentazione del traffico, mantenere l’attuale situazione che condanna gli esercizi attivi in Sambiase alla chiusura negando ed ostacolando ogni flusso economicamente sfruttabile e tagliando, di fatto, tutta la comunità fuori da ogni vivacità di sano movimento quotidiano.
Siamo perciò della ferma opinione che lo spostamento del Mercato settimanale dall’area mercatale a P.za Botticelli costituisca un primo passo verso il necessario reinnesto di Sambiase ai flussi di movimento lametini, cui dovrebbe far seguito una seria e meditata revisione delle correnti di traffico che attualmente escludono, senza badare alle gravi conseguenze, la quasi totalità degli esercizi commerciali del vecchio borgo.
Condividiamo ed appoggiamo pertanto pienamente la proposta di spostamento formulata dal Comitato degli Ambulanti che sarà discussa domani presso la Giunta Consiliare ed auspichiamo che nel dibattito si presti la massima attenzione per lo scioglimento di questo nodo che soffoca, con argomenti ormai solo pretestuosi, la nostra già povera economia e contribuisce in maniera pesante a negare la coesione delle due componenti essenziali di Lamezia e ad indebolire politicamente la città”.

loading...