Oggi Lamezia compie 49 anni. De Sarro: “Istituire commissione di volontari per organizzare 50°” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Oggi Lamezia compie 49 anni. De Sarro: “Istituire commissione di volontari per organizzare 50°”

mercoledì 4 gennaio 2017 - 11:46
Print Friendly, PDF & Email

vista_lameziaLAMEZIA TERME (CATANZARO) – “Nel Consiglio Comunale di giorno 16 dicembre 2016 è stato approvato un ordine del giorno con il quale si impegna l’amministrazione a commemorare dal 4 gennaio 2018 la nascita di Lamezia Terme.


In qualità di Presidente del Consiglio Comunale ringrazio tutti i Consiglieri per aver sostenuto la proposta lodevole di Salvatore De Biase che ha avuto l’idea di voler ricordare l’unione dei tre ex comuni (Nicastro, Sambiase e Sant’Eufemia) e del suo fondatore il Sen. Arturo Perugini.
Sarà intenzione di questa Presidenza, come da mandato consiliare, istituire una commissione di volontari affinchè venga organizzata la commemorazione del 50° compleanno.
Oggi Lamezia Terme compie 49 anni e si avvicina sempre più al mezzo secolo.
Con l’unione dei tre ex comuni si è dato vita ad una città che risulta essere la terza città della Calabria per numero di abitanti, sita nel baricentro della Regione e che si pone l’obiettivo di essere il cuore pulsante non solo della Calabria ma di tutto il meridione.
La città prende il nome dal fiume Amato, un tempo chiamato “Lametos”, che l’attraversa nella sua parte più periferica. Questo nome fu originariamente dato solo all’ex comune di Sant’Eufemia Lamezia. Con l’unione amministrativa del 1968, si è scelto il nome di Lamezia per l’intera città, a cui è stato aggiunto Terme, per via delle terme di Caronte che si trovano nell’omonima frazione nei pressi dell’ex comune di Sambiase.
La città di Lamezia ha una grande importanza oggigiorno, in quanto è sede di uno dei più grandi aeroporti del meridione, di una stazione ferroviaria importante per l’intero mezzogiorno e di un utilissimo svincolo autostradale.
La nostra amata Lamezia non è solo importante dal punto di vista strutturale, ma anche dal punto di vista commerciale, industriale ed agricolo.
Oggi, noi tutti ci auguriamo che a distanza di quasi 50 anni dalla nascita della città di Lamezia Terme, che il sogno del Sen. Arturo Perugini, ovvero, quello di vedere la nostra amata terra essere il centro dei servizi per l’intera Regione, si realizzi.
Il 4 gennaio per i lametini non deve essere soltanto un motivo di festa e festeggiamenti, quanto piuttosto un’occasione unica per rafforzare il senso di appartenenza alla comunità sulla quale costruire insieme un virtuoso percorso di crescita sociale ed economica.
Questo 49°compleanno deve rappresentare soprattutto una occasione di riflessione e un punto di partenza per ripensare la nostra città, nel senso di lavorare per mettere insieme idee, progetti, potenzialità che possano proiettare in alto Lamezia
Credo che per proiettare in alto la nostra città, bisogna puntare al miglioramento della qualità di vita e dei servizi, valorizzando al massimo le potenzialità dei cittadini e del nostro territorio.
Oggi più che mai bisogna ricordare la figura del Senatore Arturo Perugini
Un uomo al servizio delle istituzioni e della nostra città, che ci ha lasciato una grande lezione di vita che lo accomuna a tanti altri protagonisti della storia di Lamezia: averci insegnato ad amare la nostra città ed a lottare per essa.
Credo molto nel futuro di Lamezia Terme che ha grandi prospettive, puntando sulle nostre risorse per l’affermazione di una città migliore.
AUGURI LAMEZIA TERME!!!”

Francesco de Sarro, Presidente del Consiglio Comunale

loading...