Sabato al Parco Impastato la rassegna “Lamezia al centro” organizzata da Unpli Calabria · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Sabato al Parco Impastato la rassegna “Lamezia al centro” organizzata da Unpli Calabria

mercoledì 21 settembre 2016

giadaLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Sarà una giornata ricca di eventi, targata Unpli Calabria guidata da Vincenzo Ruberto, quella che si propone per sabato prossimo 24 settembre al Parco Peppino Impastato di Lamezia Terme.

Dopo il successo della precedente edizione, la Città si appresta a godersi originali proposte di spettacolo e degustazioni di prodotti tipici enogastronomici della tradizione dei territori calabresi.

“Lamezia al centro” la rassegna che ha l’ambizione di offrire alla Calabria la centralità di Lamezia per consentire a produttori, aziende ed Enti di valorizzare le risorse e le eccellenze locali.

La location , rispetto al centro storico, è altrettanto suggestiva e frequentatissima dai lametini, si tratta del Parco Peppino Impastato che, è diventato il luogo nel quale, i lametini trascorrono il loro tempo libero.

Non solo promozione del territorio e spettacoli, si parte dal primo pomeriggio con la presentazione di Pietro Melia quale portavoce Unpli Calabria.

A seguire si terrà un Consiglio regionale delle Pro Loco calabresi e per le ore 18 è previsto lo svolgimento di un importante convegno dal titolo “C’è una Calabria che si mette in cammino” i lavori saranno coordinati dal giornalista Pietro Melia e si confronteranno sulla tematica: l’archeologa Maria Teresa Ianneli, la prof.ssa Maria Adele Teti, il prof. Domenico Gattuso. L’interrogativo che si pone alla attenzione della opinione pubblica e dei soggetti preposti al riconoscimento quale patrimonio Unesco è il seguente: Perchè è importante che i siti Magno-Greci della costa Ionica, unici ala mondo, diventino cammino e vengano riconosciuti dall’Unesco come patrimonio dell’umanità?  Come far diventare l’unicità valore universale?

In serata a cura delle Pro loco calabresi degustazioni e mostre artigianali dei territori.

La Pro Loco di Lamezia Terme, partners dell’iniziativa, ha previsto di effettuare una sfilata di abiti della tradizione calabrese presentata da Massimo Mercuri.

Ospite della serata Miss Mondo Italia, la lametina Giada Tropea che per l’occasione indosserà l’abito di pacchijana lametina.

Allieteranno il pubblico, con le melodie tradizionali, i Kantharos di Lamezia Terme.

loading...