Stato di profondo degrado, associazione Quartiere Capizzaglie scrive lettera aperta ad Amministrazione · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Stato di profondo degrado, associazione Quartiere Capizzaglie scrive lettera aperta ad Amministrazione

giovedì 15 settembre 2016

degrado_rifiutiLAMEZIA TERME (CATANZARO) – “È purtroppo evidente che il servizio della raccolta dei rifiuti, così com’è stato strutturato nella Città di Lamezia Terme, non funziona!

Lo stato di profondo degrado e lo scandaloso spettacolo dei cumuli di spazzatura sparsi ad ogni ora, in ogni angolo della Città, mortificano l’intera comunità e ci inducono a cercare soluzioni alternative urgenti, allo scopo di restituire dignità e decoro alla nostra Città. Lo scopo di questa lettera aperta non è certo quello di avanzare sterili critiche all’Amministrazione comunale ma, facendo tesoro degli errori fin qui commessi, di trovare insieme valide soluzioni.

Noi siamo convinti che la raccolta porta a porta estesa in tutti i quartieri possa essere un buon sistema per la Città di Lamezia. Come Associazione “Quartiere Capizzaglie” proponiamo inoltre, come soluzione ottimale, la riapertura di punti di raccolta differenziata in ogni quartiere della città, gestiti con il sistema delle tessere magnetiche, sulle quali viene accreditato un punteggio in base al peso e alla categoria di rifiuti che si depositano. Il punteggio accumulato potrebbe consentire una detrazione in bolletta, come avviene già da tempo in altre città, con risultati soddisfacenti.

I cittadini lametini hanno dimostrato dove già c’è attivato il porta a porta di volerla e saperla fare la raccolta differenziata ; quindi chiediamo a Voi che ci amministrate di trovare la migliore soluzione possibile, perché Lamezia Terme possa ritornare ad essere una Città pulita”.

loading...