RC auto: in Calabria costa il 21,6% in più che nel resto d’Italia · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

RC auto: in Calabria costa il 21,6% in più che nel resto d’Italia

mercoledì 13 luglio 2016

È un quadro in chiaroscuro quello che emerge dall’ Osservatorio RC Auto di Facile.it e Assicurazione.it, relativo ai costi dell’ RC auto in Calabria a giugno 2016. Se a livello nazionale il premio medio pagato dagli automobilisti è leggermente salito rispetto al mese precedente, passando da 507,18 a 512,06 euro annui, in regione è diminuito dell’1,5% ed è oggi pari a 622,59 euro; tuttavia gli assicurati calabresi pagano ancora il 21,6% in più di quanto spenda un automobilista medio in Italia per garantirsi la copertura RC.
A livello annuale, va comunque detto, i costi delle polizze sottoscritte in Calabria scendono in modo importante e l’analisi (i cui risultati integrali per la regione sono disponibili a questo link: http://www.facile.it/assicurazioni/osservatorio/rc-auto-calabria.html) rivela un calo del 6,82% rispetto a giugno 2015.
L’Osservatorio è stato elaborato sulla base dei prezzi praticati dalle compagnie assicurative italiane negli ultimi dodici mesi e ha considerato non solo i valori regionali, ma anche quelli provinciali.
Le variazioni provinciali
Fra giugno 2015 e giugno 2016 la provincia calabrese che ha visto ridursi maggiormente i costi RC auto è Cosenza (-12,57%) che con i suoi 527,13 euro di premio diventa così anche quella con la differenza meno marcata con la media nazionale (+2,94%). A seguire, in ottica di riduzione costi, Vibo Valentia, dove a giugno 2016 per assicurare un’automobile si sono spesi in media 661,02 euro, vale a dire il 9,76% in meno rispetto ad un anno prima, ma comunque il 29,09% in più di quanto non avvenga a livello nazionale.
Terza nella classifica delle contrazione dei premi è la provincia di Catanzaro con un costo pari a 586,78 euro; il 9,11% in meno se confrontato con il dato di giugno 2015, ma il 14,59% in più rispetto alla media nazionale.
Al quarto posto, sempre secondo i numeri dell’Osservatorio condotto da Facile.it e Assicurazione.it, è Reggio Calabria che ha fatto registrare un premio medio pari a 659,86 euro, equivalenti al 4,68% in meno su base annua, ma anche ad un +28,86% rispetto alla media pagata per assicurare un’automobile in Italia.
Un caso a sé è invece Crotone. La provincia ha collezionato a giugno 2016 molti record, ma purtroppo tutti negativi. Non solo è quella in cui, in Calabria, assicurare un veicolo costa di più (747,66 euro), ma anche l’unica in cui i prezzi dell’RC auto sono saliti nel corso dell’ anno (+6,26%) portando la differenza con il premio medio nazionale ad un preoccupante +46%.

loading...