Domani a Maida inaugurazione casa di cura “Villa Rachele” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Domani a Maida inaugurazione casa di cura “Villa Rachele”

giovedì 7 luglio 2016

villa rachele ingressiMAIDA (CATANZARO) – Sarà inaugurata domani 8 luglio la nuova casa di cura “Villa Rachele” a Maida, in Contrada Acqua Bianca, che offrirà ai pazienti calabresi un ampio numero di servizi sanitari, in particolare nell’ambito della riabilitazione cardiorespiratoria.

La cerimonia di inaugurazione, che avrà inizio alle 17 nei locali della nuova struttura, sarà introdotta da una conversazione di Salvatore Pirelli, cardiologo originario di Lamezia. Seguiranno i saluti dei rappresentanti della società che gestisce la casa di cura e delle autorità istituzionali.

Intorno alle 19 avrà luogo il taglio del nastro e la benedizione della struttura da parte del Vescovo di Lamezia Terme Luigi Cantafora. I partecipanti potranno visitare i locali della casa di cura e avere informazioni sulle attività e i progetti che saranno realizzati al suo interno.

Riabilitazione intensiva ed estensiva per le patologie cardiorespiratorie e neurologiche, ambulatori specialistici e terapia fisica: queste alcune delle attività che saranno svolte all’interno di Villa Rachele, un progetto che scommette su una visione integrata della riabilitazione, capace di mettere insieme le diverse competenze mediche, fondata sull’idea della “cura della persona” come attenzione quotidiana al singolo e costruzione di un percorso personalizzato che, nel tempo, conduce il paziente a una condizione di benessere.

Una struttura moderna e accogliente con già 60 posti letto autorizzati, di cui 20 per la riabilitazione intensiva cardiorespiratoria e 40 per la riabilitazione estensiva residenziale e ambulatoriale.

Sono in corso di autorizzazione ulteriori attività quali la Rsa medicalizzata per le persone anziane che richiedono cure mediche quotidiane, cura dei disturbi del comportamento alimentare, il Day Hospital e il servizio di Casa Protetta per persone anziane non autosufficienti.

loading...