La riforma degli Enti Locali, diversi appuntamenti nei prossimi giorni in Diocesi · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

La riforma degli Enti Locali, diversi appuntamenti nei prossimi giorni in Diocesi

mercoledì 13 aprile 2016

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Nel cammino che quest’anno l’Ufficio diocesano pastorale sociale del lavoro ha intrapreso, nelle diverse sedi sparse sul territorio, sta riflettendo grazie a illustri docenti ed esperti di dottrina sociale della chiesa, sull’Enciclica di Papa Francesco Laudato si.
Il 14 e 15 aprile ci saranno diversi appuntamenti nella nostra diocesi come da calendario – così annunciano in una nota don Fabio Stanizzo (direttore pastorale sociale del lavoro e laboratori di dottrina sociale) e Francesco De Sarro (Presidente del Consiglio Comunale) – tra cui un incontro promosso dalla diocesi e dal comune di Lamezia Terme, che si svolgerà venerdì 15 nella sala Consiliare Napolitano in Via A. Perugini alle ore 16.00, alla quale sono stati invitati i Consigli Comunali della diocesi. Interverrà sulla riforma degli Enti locali a due anni dalla legge n. 56/2014,
il prof Bruno di Giacomo Russo, Costituzionalista e docente di diritto pubblico presso università Bicocca di Milano,

La legge n. 56/2014 introduce importanti elementi di trasformazione del sistema locale: la radicale riforma delle Province, l’attivazione delle Città metropolitane, le nuove forme associative comunali, la diversa disciplina delle fusioni dei Comuni e l’introduzione dell’incorporazione dei Comuni.
Risulta la dimensione subregionale o sovracomunale radicalmente innovata, con provvedimenti che si pongono in forte continuità, pur nel variare delle soluzioni adottate, con le riforme già avviate.
In questo scenario, nel quale sono posti in discussione i cardini dello stesso modello di articolazione delle Autonomie locali, la legge n. 56/2014 assume le vesti di legge di “grande riforma economica”.
A due anni dell’entrata in vigore della c.d. Riforma Delrio è opportuno fare una valutazione del suo stato di attuazione, con l’intento di offrire una prospettiva integrata, di riflessione accademica e di vita reale dall’interno delle Amministrazioni.

loading...