Platania, conferito a Claudia Koll il “Premio Platania 2015”. Il 5 giugno la cerimonia di premiazione · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Platania, conferito a Claudia Koll il “Premio Platania 2015”. Il 5 giugno la cerimonia di premiazione

lunedì 4 aprile 2016

kollPLATANIA (CATANZARO) – Assegnato alla  nota attrice Claudia Koll  il “Premio Platania 2015”,  l’ambito riconoscimento che annualmente la Parrocchia San Michele Arcangelo e il Comune di Platania (CZ) attribuiscono  a personalità, anche giuridiche, che si siano distinte per professionalità, spiccato senso del dovere e particolari meriti religiosi, sociali e civili.

Così ha deciso  la commissione  preposta al Premio  e costituita da elementi più rappresentativi dei due enti istituzionali, la parrocchia e il comune di Platania, che hanno voluto conferire il “Premio Platania 2015”, giunto alla IX edizione, a Claudia Koll «per la quotidiana ed appassionata testimonianza di fede e di amore che dà alla Misericordia del Padre, incontrata e sperimentata personalmente come forza e tenerezza travolgente e che ha segnato in Lei l’inizio di una vita nuova».

Quest’anno  il Comitato, scegliendo  una coraggiosa ed autentica testimone della fede abbracciata dalla Misericordia di Dio,  ha voluto allineare il premio  al Giubileo straordinario della Misericordia. Infatti, come è noto, Claudia Koll, dopo una vita vissuta lontano dalla chiesa e dalla pratica religiosa, nell’anno giubilare del 2000, inizia un sincero cammino di conversione cominciato con il passaggio della Porta Santa a San Pietro.  Da allora sta vivendo  un intenso  percorso di fede che le ha consentito di assaporare la vera gioia nel cuore con l’incontro quotidiano con il Signore e di svolgere nel mondo la missione di annunciare la misericordia e la grazia di Dio.

L’esperienza personale con la misericordia del Signore ha portato la Koll a riconoscere il volto di Cristo nelle persone con sofferenze  fisiche e psicologiche, soprattutto dell’Africa, che aiuta quotidianamente attraverso l’associazione “Le opere del Padre” da lei stessa fondata. I  protagonisti delle precedenti edizioni del Premio sono stati: il professore Corrado Docimo (2006), già primario all’Ospedale Pugliese di Catanzaro; il Generale Riccardo Piccinni (2007), all’epoca Comandante Regionale della Guardia di Finanza;  il Capitano Enrico Picozzo (2008), all’epoca Comandante della Compagnia Carabinieri di Soveria Mannelli; la Cooperativa “Malgrado Tutto”, nota in Calabria per l’impegno dimostrato nel campo della Protezione Civile e in genere nel soccorso alle popolazioni colpite da avversità (2009); il Procuratore antimafia Nicola Gratteri (2010); il giornalista della Radio Vaticana Orazio Coclite  (2011); il giornalista Paolo Brosio (2013) e il generale dell’Arma dei Carabinieri Angelo Villella (2014).

La cerimonia ufficiale di consegna del “Premio Platania 2015”, presieduta dal vescovo di Lamezia Terme Luigi Cantafora, si svolgerà  alla presenza di autorità civili, religiose e militari, nella Chiesa San Michele Arcangelo di Platania Domenica 5 Giugno alle ore 10,30.

loading...