L’associazione “San Nicola” ha consegnato al dottore Ettore Greco il ricavato della Festa del vino · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

L’associazione “San Nicola” ha consegnato al dottore Ettore Greco il ricavato della Festa del vino

venerdì 25 marzo 2016 - 15:29
Print Friendly, PDF & Email

imageLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Il presidente dell’associazione “San Nicola” Pino Morabito col vice Pino Aloe, unitamente ad altri componenti del sodalizio, hanno consegnato il ricavato della Festa del vino al dottor Ettore Greco, primario di Oncologia dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme. L’iniziativa a scopo benefico è stata ideata e promossa dall’associazione lametina nel novembre scorso, nel centro storico di Sambiase.

Al primario è stata consegnata la busta con la cifra di 1.565 euro, somma che sarà impiegata per l’acquisto di un ecografo da utilizzarsi nel reparto oncologico. Con il ricavato della Festa del vino, edizione 2014 destinata sempre al reparto di Oncologia del “Giovanni Paolo II”, è stata acquistata una moderna sedia attrezzata per la chemioterapia. Greco ha ringraziato i soci dell’associazione che hanno dimostrato tanta sensibilità e attenzione per chi vive la difficile esperienza della malattia oncologica, una prova durissima per chi ne viene colpito; una patologia che ormai coinvolge un numero sempre crescente di persone e per cui c’è bisogno di continua e costante attenzione, non soltanto sul piano medico e specialistico, ma soprattutto su quello umano.

Il sodalizio guidato da Morabito, dopo aver onorato l’impegno preso col dottore Greco e con i pazienti oncologici del reparto ospedaliero lametino, sta già programmando tutta una serie di iniziative per i prossimi mesi.
Per il 4 aprile prossimo, alle 10.30, è in programma il convegno sul tema “Noi non @abbocchiamo” che si terrà nell’auditorium dell’istituto comprensivo “Nicotera – Costabile” in via Gramsci a Lamezia Terme. Si tratterà di un incontro di informazione e formazione sugli effetti deleteri del fenomeno del bullismo purtroppo molto diffuso tra i giovanissimi. A relazionare sul tema il sostituto commissario Maria Gaetana Ventriglia; il tenente colonnello Michele Di Nunno, comandante Gico; il comandante della stazione dei carabinieri di Lamezia Terme – Sambiase Domenico Medici. Modererà l’incontro il professor Antonio Saladini. Altra iniziativa imminente sarà quella ideata in occasione della rassegna “Ragazzi in gamba”, con cui il sodalizio è gemellato; altre manifestazioni sono già state fissate nell’arco di tutto l’anno. Un programma fitto e intenso che l’associazione renderà noto, di volta in volta, in vista degli eventi programmati.

loading...