Al Pisa Book Festival sessione mattutina curata da Tramefestival · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Al Pisa Book Festival sessione mattutina curata da Tramefestival

venerdì 23 ottobre 2015

trame_pisaFIRENZE – Si è svolta oggi nella libreria Red – Feltrinelli di piazza della Repubblica di Firenze la conferenza stampa del Pisa Book Festival, che ha presentato alla stampa e al pubblico dei lettori il ricco programma della tredicesima edizione del festival dell’editoria indipendente.

Al #Pisabookfest13 si svolgeranno dalle ore 10.00 alle 13.00 di domenica 8 novembre, i tre incontri a marchio #TrameOFF in una sessione coordinata da Candida Virgone dal titolo “RACCONTARE LA MAFIA IN UN LIBRO”.

Ad illustrare la nutrita edizione 2015 sono state la direttrice del festival Lucia Della Porta, Andrea Ferrante, assessore alla cultura del Comune di Pisa e Claudio Pugelli, presidente della Fondazione Pisa, le due Istituzioni che sostengono e promuovono l’iniziativa.

Su tutto il Festival soffia il vento dal Nord della Scozia che giunge a Pisa grazie al tenace impegno di Joseph Farrell e di Aly Barr e grazie al sostegno di Creative Scotland.

Il sipario sul Pisa book numero 13 si aprirà il 6 novembre prossimo tra anteprime, fiction, eventi junior e laboratori, scuola per editori e scuola per scrittori, convegni per professionisti e seminari per traduttori, reading e incontri per le scuole.

“Numerose le collaborazioni che il Festival ha instaurato con attori culturali importanti come Leggendo Metropolitano, il Festival Trame, il Winterhuin e il Festival de la Fiction Francaise: un pezzetto del Festival è stato realizzato con loro”.

loading...