Il sindaco Mascaro ieri a Roma al Ministero della Giustizia: forse qualche possibilità per mantenere il carcere in città · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Il sindaco Mascaro ieri a Roma al Ministero della Giustizia: forse qualche possibilità per mantenere il carcere in città

mercoledì 21 ottobre 2015 - 16:23
Print Friendly, PDF & Email

carcere_lameziaROMA – Il Sindaco della Città di Lamezia Terme, Avv. Paolo Mascaro, unitamente al Vicesindaco, Avv. Francesco Caglioti, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme, esprime grande soddisfazione per l’incontro con il sottosegretario alla Giustizia, Dott. Cosimo Maria Ferri, svoltosi ieri presso il Ministero della Giustizia a Roma.

Un incontro estremamente proficuo che, di fatto, ha permesso al Sindaco Mascaro di esporre le ragioni per la difesa del carcere di Lamezia Terme e che ha riacceso la speranza di mantenerne la sua collocazione in città, ridisegnandone una finalità e specificità diversa rispetto al passato, in linea con la normativa europea in materia.

A tal proposito, dunque, prendendo spunto anche dai suggerimenti altamente propositivi provenienti dal Comitato “Salviamo il carcere di Lamezia Terme”, anch’esso presente all’incontro con una propria delegazione, sarà a breve istituito un tavolo tecnico al fine di valutare attentamente l’esatta destinazione da attribuire alla struttura carceraria lametina, più congeniale alle esigenze territoriali e che ne possa soddisfare pienamente tutti i parametri.

Partendo dalla consapevolezza dell’assoluta strategicità territoriale del carcere di Lamezia Terme, della conclamata presenza sul territorio di consorterie di criminalità organizzata giornalmente contrastate dalle Forze dell’ordine, nonché della presenza di un Tribunale, giusta estrinsecazione del lavoro dei primi due, è stato proprio il sottosegretario Ferri a convenire sulla possibile riapertura della struttura di Lamezia Terme, funzionale a molte destinazioni, puntando sulla possibilità che la struttura in questione possa, in linea con la normativa della Comunità Europea, ritagliarsi una sua specificità nell’ambito del mondo carcerario.

Ringrazio il sottosegretario alla Giustizia, Dott. Ferri – sottolinea Mascaro – per aver accolto con grande attenzione le problematiche della nostra Città e per aver valutato la proposta di mantenere il carcere di Lamezia Terme, se pur con una sua riqualificazione, nel rispetto dell’organizzazione del sistema carcerario e dunque nell’ambito di una differenziazione dei circuiti penitenziari.

La mia gratitudine – conclude il sindaco – è rivolta inoltre, a tutti i membri del Comitato “Salviamo il carcere di Lamezia Terme”, che hanno dimostrato nuovamente, come prioritaria sia la salvaguardia del benessere dell’intera cittadinanza lametina e con i quali, sono sicuro, riusciremo a portare avanti questo importante progetto.

loading...