Incontro di Paolo Mascaro con Associazioni “Tribunale dei Diritti del Malato” e “Comitato Salviamo la Sanità del Lametino” · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Incontro di Paolo Mascaro con Associazioni “Tribunale dei Diritti del Malato” e “Comitato Salviamo la Sanità del Lametino”

venerdì 28 agosto 2015

comune_lamezia_terme_vist2LAMEZIA TERME (CZ) – Si è tenuto ieri, presso la Casa Comunale di Lamezia Terme, un incontro tra il Sindaco Mascaro, il Vice Sindaco Caglioti, il Presidente della Commissione Sanità Di Spena ed i rappresentanti del “Tribunale dei Diritti del Malato”, guidati da Concetta Perri, e del “Comitato Salviamo la Sanità del Lametino”, guidati da Panedigrano e Viola, per discutere e concordare una linea d’azione, comune e concreta, al fine di affrontare l’emergenza sanità della locale struttura ospedaliera.
Dal confronto è emersa quale priorità assoluta, la necessità di difendere il diritto alla salute di ogni cittadino e di porre in essere un’azione comune e sinergica che possa superare ogni differenza ideologica o di appartenenza politica per adeguatamente tutelare il territorio lametino.
Si è, quindi, concordemente deciso di chiedere al Commissario Straordinario, Ing. Scura, di inserire a pieno titolo, il Presidio Ospedaliero di Lamezia Terme nella nuova Azienda Integrata Ospedaliero Universitaria che nascerà dalla unificazione degli Hub del Pugliese-Ciaccio e del Policlinico Universitario, e di individuare un progetto di programmazione complessiva che, differenziando l’assegnazione delle risorse e delle specialità con equa distribuzione delle stesse sull’intero territorio dell’Area Centrale della Calabria -ovvero l’asse Lamezia/Catanzaro-, individui per l’ospedale lametino funzioni di eccellenza integrate con le offerte sanitarie degli altri tre presidi ospedalieri.
A tal fine, sono stati già messi in cantiere per i prossimi giorni, successivi incontri sia con i rappresentanti politici del territorio, sia con il Commissario Straordinario Ing. Scura, con quest’ultimo da tenersi auspicabilmente lo stesso giorno della sua visita presso l’ospedale della nostra città, in programma per il prossimo 9 Settembre.

loading...