Soroptimist club verso Expo 2015 · LameziaClick

LameziaClick Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, da Lamezia Terme, dal lametino, dalla Calabria

Soroptimist club verso Expo 2015

martedì 31 marzo 2015 - 15:42
Print Friendly, PDF & Email

soroptimist_expoLAMEZIA TERME (CZ) – Una giornata dedicata alle donne, con un occhio puntato all’Expo 2015. E’ quanto ha realizzato il Soroptimist club di Lamezia Terme, in collaborazione con la Condotta Slow Food di Lamezia e dalla Libreria Tavella che ha promosso un doppio appuntamento, che si è svolto nei giorni scorsi: la presentazione del libro “La tentazione di essere felici”, scritto da Lorenzo Marone, che parla di un caso di femminicidio, e una degustazione che si è svolta all’agriturismo Costantino di Maida con il menù a tema: “Una ricetta per la vita: We woman for Expo 15”.

In attesa dell’Expo 2015 è stato infatti creato un network mondiale di donne, WE-Women for Expo, che invita le donne ad esprimersi su nutrimento del corpo e nutrimento della libertà e dell’intelligenza, con la convinzione che la sostenibilità del pianeta passa attraverso una nuova alleanza tra cibo e cultura e che le artefici di questo nuovo sguardo e nuovo patto per il futuro debbano essere le donne. Sono artiste, scrittrici, grandi personalità, ma anche donne comuni. Si tratta di una piattaforma digitale globale, per raccogliere interventi, ricette e pensieri delle donne di ogni angolo del pianeta sul tema del cibo e mettere in rete i progetti e le iniziative femminili in materia di alimentazione, sostenibilità e cooperazione.

“Una ricetta per la vita” – ha spiegato la presidente del club Giuseppina Mazzocca – è l’iniziativa per costruire sul sito WE-Women For Expo un grande archivio di esperienze, idee e ingredienti per la vita. Un patrimonio digitale di ricette: tutte le donne sono invitate a descrivere e condividere la loro ricetta per la vita, il piatto a cui sono legati ricordi, emozioni, storia della famiglia, radici della propria terra. Una ricetta che sia un consiglio per un futuro più sostenibile, una buona pratica per combattere lo spreco. L’idea di base è che, scambiandosi le piccole o grandi scoperte personali, sia possibile immaginare un pianeta più giusto, più equilibrato, più sostenibile e aperto al futuro. L’obiettivo di WE – Women for Expo è quello di raggiungere e coinvolgere il maggior numero possibile di donne, raccogliendo un milione di ricette in tutto il mondo. In questo modo la maxipiattaforma multimediale diventerà custode di uno straordinario patrimonio collettivo creato dalle donne e a disposizione di tutti. E in questo patrimonio ci auguriamo entri a far parte la ricetta che Mariangela Costantino ha presentato”.

Prima della cena, alla Libreria Tavella, dopo i saluti del presidente del Soroptimist Mazzocca e del fiduciario Slow food Antonello Rispoli, la professoressa Michela Cimmino e la psicologa Sabrina Curcio hanno conversato con l’autore del libro “La tentazione di essere felici”, Lorenzo Marone.

 

loading...